Elezioni amministrative 2018, dove e quando si vota? Comuni, sondaggi e candidati

Anche nel 2018 ci saranno le elezioni amministrative: ecco quando si voterà, i principali comuni interessati e i sondaggi di questa tornata elettorale.

Elezioni amministrative 2018, dove e quando si vota? Comuni, sondaggi e candidati

Tornano puntali anche nel 2018 le elezioni amministrative: ecco quando ci saranno, i comuni interessati e tutti i sondaggi relativi a questa tornata elettorale che seguirà di pochi mesi le elezioni politiche 2018.

Saranno quindi un importante test post 4 marzo le elezioni amministrative, un primo banco di prova per vedere come reagiranno i tanti cittadini interessati all’evolversi di quello che sarà lo scenario politico nazionale che si sta prefigurando.

Elezioni amministrative 2018: quando si vota?

Nel 2013, quando la quasi totalità dei comuni interessati ha votato per l’ultima volta, le elezioni amministrative si tennero in tre date differenti. In tutta Italia infatti le urne si sono aperte il 26 e 27 maggio, ma in Friuli Venezia Giulia si è anticipato al 21 e 22 aprile mentre in Sicilia si è posticipato invece al 9 e 10 giugno, quando si sono svolti anche tutti gli altri ballottaggi.

Oltre alla fine del doppio giorno per votare, nel 2018 è stata confermata la data unica per tutti così come è stato lo scorso anno. Farà eccezione anche questa volta il Friuli Venezia Giulia, con i 19 comuni interessati tra cui anche il capoluogo Udine che voteranno assieme alle regionali in data 29 aprile.

In tutti gli altri comuni invece il primo turno delle elezioni amministrative si svolgerà in data domenica 10 giugno, con il Viminale che così ha uniformato tutto il resto dello stivale alla scelta che era stata presa dalla Regione Sicilia.

In base alla legge elettorale comunque, ora che è stata stabilita la data delle elezioni in automatico è ufficiale anche quella degli eventuali ballottaggi che, come consuetudine, ci saranno dopo due settimane e quindi domenica 24 giugno.

Dove si vota?

Le elezioni amministrative 2018 interesseranno in totale 762 comuni di cui uno capoluogo di regione, Ancona, insieme ad altri 18 capoluoghi di provincia. Ecco l’elenco completo delle città capoluogo interessate da questa tornata elettorale: per ognuna di loro, abbiamo realizzato una apposita guida al voto.

Tra di queste, saranno sei le città con più di 100.000 abitanti che si recheranno alle urne: Ancona, Siracusa, Catania, Messina, Vicenza e Brescia. Il comune più piccolo invece è quello di Bergolo, in provincia di Cuneo, che conta soltanto 68 abitanti.

Altri importanti comuni poi interessati da questa tornata amministrativa ma non capoluoghi di provincia sono Monopoli, Ivrea, Torre del Greco, Imola, Formia, Bisceglie, Licata, Anzio, Pomezia e Iglesias.

Da vedere poi se il 2018 sarà anche l’anno buono per lo svolgimento delle elezioni in sette comuni dove, lo scorso anno, non erano si era presentato nessun candidato. Si tratta di Austis e Soddì in Sardegna, Cencenighe in Veneto, Elva in Piemonte, Faeto in Puglia, Penna San Giovanni nelle Marche e San Luca in Calabria.

I sondaggi e i candidati

Senza dubbio le elezioni amministrative di quest’anno saranno più che mai influenzate dall’evolversi della situazione a livello nazionale. Il tipo di governo centrale quindi che uscirà fuori potrebbe incidere sul voto locale.

Anche se mancano alcuni mesi alle elezioni amministrative iniziano già a circolare i primi sondaggi. A Vicenza per esempio, uno dei maggiori centri interessati dal voto, l’istituto Quorum ha già effettuato un’indagine.

Nella città veneta sarebbe il centrosinistra, che attualmente amministra il comune, in vantaggio. La fine dei due mandati dell’attuale sindaco Achille Variati non dovrebbe mettere in crisi il Partito Democratico.

Secondo il sondaggio alle prossime elezioni il 38,8% dei vicentini è intenzionato a votare un candidato di centrosinistra, il 32,7% uno di centrodestra e il 24,8% un esponente del Movimento 5 Stelle. Alla fine comunque sarebbe necessario un ballottaggio per esprime il nuovo primo cittadino.

Aspettando quindi di sapere quali saranno i candidati ufficiali di tutti i capoluoghi interessati da questo voto, vedremo se nel frattempo saranno divulgati alti sondaggi riguardanti le elezioni amministrative.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Elezioni amministrative 2018

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Alessandro Cipolla -

Elezioni Avellino 2018: data, candidati e sondaggi del voto amministrativo

Elezioni Avellino 2018: data, candidati e sondaggi del voto amministrativo

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Elezioni Siena 2018: data, candidati e sondaggi del voto amministrativo

Elezioni Siena 2018: data, candidati e sondaggi del voto amministrativo

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Elezioni Ragusa 2018: data, candidati e sondaggi del voto amministrativo

Elezioni Ragusa 2018: data, candidati e sondaggi del voto amministrativo

Commenta

Condividi