Lavoro, Vendola: «il Jobs act? E’ una porcheria»

Vittoria Patanè

19 Settembre 2014 - 13:58

condividi

«Il Jobs Act e’ una porcheria di estrema destra e punta alla precarizzazione generale. I lavoratori vanno invece tutelati».

Questo il pensiero del leader di Sel Nichi Vendola sul Jobs Act. Un commento, arrivato al margine di un convegno nella sede della Regione Lazio che non lascia spazio a repliche. Poi una frecciata sul possibile ritocco al sistema pensionistico:

«L’Fmi ha deciso che ora la spending review e i tagli non bastano più. Ora si guarda alle pensioni. Ma guarda un po’, nessuno ci aveva pensato ancora»

Iscriviti a Money.it