Economia italiana

Segui l’andamento dell’economia del sistema-Italia: dagli ultimi studi dell’Istat allo stato di salute economico-finanziario del nostro Paese.

L’economia italiana è ancora in fase di recupero dalla profonda crisi del debito che ha sconvolto l’Europa a partire dal 2011.

Al momento l’Italia è seconda solo a Germania e Francia nella classica dei Paesi con l’economia più forte all’interno dell’Eurozona, mentre è all’ottavo posto nella classifica mondiale.

Secondo gli ultimi dati il PIL italiano vale 2.239 miliardi di dollari. Tuttavia, l’economia italiana è accompagnata da un elevato debito pubblico in proporzione al prodotto interno lordo (nel 2017 è al 133%) e da un’alta pressione fiscale (attorno il 44%). Fortemente presente anche l’economia sommersa a causa dell’evasione fiscale, la corruzione del mondo della politica e la criminalità organizzata.

In questa sezione

Ultime notizie

Perché l’impennata dello spread è un rischio per i mutui

Violetta Silvestri

4 Giugno 2022 - 12:28

Perché l'impennata dello spread è un rischio per i mutui

Lo spread supera i 210 punti e torna sotto i riflettori: come può impattare il differenziale tra Bund e Btp decennali sui mutui? Perché c’è un legame indiretto che mette a rischio i risparmiatori?