Iscrizioni online scuola 2017-2018: come fare? Registrazione, modalità, scadenze e circolare del Miur

icon calendar icon person
Iscrizioni online scuola 2017-2018: come fare? Registrazione, modalità, scadenze e circolare del Miur

Iscrizioni online a.s. 2017/2018 al via: guida del Miur su registrazione, procedura e scadenze per iscrivere i figli a scuola quest’anno. Ecco chi deve farla e come effettuare l’iscrizione online.

Iscrizioni online 2017/2018 al via oggi 16 gennaio. Come iscrivere i figli a scuola per il nuovo anno scolastico ed entro quando si deve fare l’iscrizione?
Il Miur ha fornito le linee guida per effettuare le iscrizioni online alla scuola primaria, secondaria di primo grado e superiore. Siete già registrati con il vostro SPID sul sito del Miur? Se la risposta è sì siete già a metà strada per completare l’iscrizione online.

Se non sapete come iscrivere i vostri figli a scuola con la modalità online siete nel posto giusto. Qui di seguito vi mostriamo la procedura guidata all’iscrizione online a scuola per l’a.s. 2017/2018. Dalla registrazione alla compilazione dei dati online, passando per la data d’apertura delle iscrizioni e le scadenze, ecco tutte le informazioni utili per i genitori degli alunni.

Oggi, lunedì 16 gennaio 2017, si aprono le iscrizioni online per gli alunni delle prime classi delle scuole elementari, medie e superiori, mentre per la scuola materna l’iscrizione avviene ancora in modalità cartacea. Prima dell’apertura ufficiale delle iscrizioni online a.s. 2017/2018, però, c’è stata un’altra data utile per i genitori. Dalle ore 9.00 del 9 gennaio, infatti, è già possibile procedere con la registrazione sul portale del Miur, necessaria per portare poi a termine l’iscrizione online.

Potrebbe interessarti anche Tassa d’iscrizione a.s. 2017/2018: è obbligatorio pagare i 100€ richiesti dalla scuola?

C’è tempo dalle 8.00 del 16 gennaio alle 20.00 del 6 febbraio 2017 per iscrivere i propri figli alla scuola elementare, media e superiore. Da qualche anno ormai l’iscrizione scolastica va effettuata online, tranne per la scuola dell’infanzia. Le iscrizioni online riguardano anche i corsi d’istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali che hanno aderito.

Già a partire da oggi 9 gennaio 2017 si può accedere alla procedura di registrazione sul sito del Miur, e chi ha un’identità digitale SPID potrà effettuare il login con le credenziali rilasciate dal proprio gestore del pin digitale. Vediamo come fare l’iscrizione online 2017-2018 e come scegliere l’istituto più adatto alle esigenze della propria famiglia.

Vuoi sapere a quale scuola superiore iscrivere tuo figlio? Leggi la classifica 2016 dei migliori licei nella tua città

Iscrizione online 2017-2018: come fare la registrazione

A partire dalle 9.00 di lunedì 9 gennaio, si può accedere alla registrazione per ottenere le credenziali di accesso a Iscrizioni online. Chi ha già un’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) può accedere automaticamente al servizio a partire dal 16 gennaio con i propri dati.

Come si registra chi non ha un’identità SPID o credenziali Polis? La procedura da seguire è la seguente:
1) Sul portale di Iscrizioni Online accedere al modulo di registrazione e cliccare su Registrati

2) Inserire il proprio codice fiscale e selezionare la casella di sicurezza “Non sono un robot”

3) Compilare una scheda con i dati anagrafici e l’indirizzo e-mail (da digitare 2 volte per sicurezza)

4) Completata la scheda, è possibile visualizzare il riepilogo dei dati inseriti. Se i dati sono corretti, selezionare “Conferma i tuoi dati” per completare la registrazione; altrimenti cliccare su “Torna indietro” per effettuare eventuali correzioni

5) Il sistema invierà una e-mail all’indirizzo che è stato indicato, in cui è riportato un link sul quale si dovrà cliccare per confermare la registrazione

6) A questo punto, verrà inviata una seconda e-mail con le credenziali (nome utente e password) per accedere al servizio Iscrizioni on line.

Al primo accesso al servizio viene richiesto di cambiare la password che è stata inviata via e-mail e di confermare o integrare i dati di registrazione (abilitazione al servizio). Una volta inseriti e confermati i dati è possibile procedere con l’iscrizione online 2017/2018.

Iscrizione 2017-2018 online, Miur: apertura iscrizioni e scadenze

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha pubblicato sul proprio sito la Circolare relativa alle iscrizioni scolastiche per l’anno 2017-2018 con la quale ha informato le famiglie italiane che è possibile accedere al portale per avviare la procedura online dalle ore 8.00 del giorno 16 gennaio 2017 alle ore 20.00 del giorno 6 febbraio 2017.

Da qualche anno l’iscrizione online è l’unica modalità valida relativamente alla scuola primaria, secondaria di I e II grado, mentre per l’iscrizione alla scuola dell’infanzia è ancora prevista la modalità cartacea rispettando i medesimi termini (16 gennaio-6 febbraio).

Anche per i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali è previsto l’obbligo di iscrizione online, mentre per le scuole paritarie tale procedura è ancora facoltativa.

Iscrizione scuola 2017-2018 online: come fare?

Per poter effettuare l’iscrizione online è necessario che i genitori provvedano preventivamente a registrarsi ad “Iscrizioni Online”, disponibile sul portale del MIUR (www.istruzione.it), utilizzando le credenziali fornite tramite la registrazione.

I genitori hanno la possibilità di registrarsi al portale a partire dalle ore 9.00 del 9 gennaio 2017. Chi ha un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) potrà accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità.

L’iscrizione prevede l’inserimento, da parte dei genitori/tutori/affidatari, delle informazioni essenziali relative all’alunno (codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza…), e l’indicazione delle preferenze in merito all’offerta formativa proposta dalla scuola o dal Centro di formazione prescelto.

Il servizio di iscrizioni online del Miur consente di iscrivere un solo alunno per volta, quindi non si possono iscrivere due o più figli contemporaneamente. Tuttavia, nella domanda d’iscrizione il genitore può indicare anche una 2° o 3° scelta nel caso in cui l’istituto prescelto non avesse disponibilità per l’a.s. 2017/2018.

Qualora si verifichi un’eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili nella scuola di prima scelta, infatti, si può rendere necessario indirizzare verso altri istituti le domande non accolte (anche in base ai criteri di precedenza deliberati dal consiglio di istituto). In ogni caso, il sistema “Iscrizioni on line” comunica ai genitori via email sia di aver inoltrato la domanda di iscrizione all’istituto indicato in subordine, sia l’accettazione definitiva della domanda da parte di una delle scuole indicate.

Chi non deve fare l’iscrizione online 2017/2018

Non è richiesta la modalità telematica per quanto riguarda l’iscrizione per:

  • le scuole dell’infanzia;
  • le scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano;
  • le terze classi dei licei artistici e degli istituti tecnici e professionali;
  • il percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”;
  • i percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena;
  • gli alunni in fase di preadozione (al fine di garantire adeguata protezione e riservatezza ai minori, l’iscrizione viene effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta).

Di seguito riportiamo modalità ed altre info utili per l’iscrizione a ciascun livello di istituto scolastico.

Iscrizione scuola dell’infanzia 2017/2018

Attualmente l’iscrizione alla scuola per l’infanzia è l’unica che deve essere effettuata attraverso modalità cartacea. Chi deve iscrivere i propri figli alla scuola materna, quindi, è esclusa dal sistema di “Iscrizioni online”, e va effettuata con domanda da presentare direttamente all’istituto scolastico prescelto.

I genitori dovranno compilare la scheda A allegata alla circolare del Miur (che trovate in coda all’articolo) e hanno tempo dal 16 gennaio 2017 al 6 febbraio 2017. Il Miur precisa che la scuola dell’infanzia accoglie i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre dell’anno scolastico di riferimento o i bambini che compiono 3 anni entro il 30 aprile 2018.

Nel caso in cui le domande di iscrizione superino il numero di posti disponibili avrà precedenza il bambino che compie il 3° anno di età entro il 31 dicembre 2017.

Iscrizione online scuola primaria 2017/2018

L’iscrizione alla scuola primaria può essere fatta solamente attraverso modalità telematica. Il bambino deve aver compiuto 6 anni entro il 31 dicembre 2017 oppure il 30 aprile 2017. Il genitore deve indicare un istituto principale ed altri due istituti oltre a quello di prima scelta.

Iscrizione online scuola secondaria di I grado 2017/2018

Anche per la scuola media la domanda di iscrizione deve essere presentata online, con l’indicazione di un istituto di prima scelta più altri due in subordine.
In questo caso, il genitore deve indicare, inoltre, l’orario settimanale che intende far osservare al bambino, anche in base alla disponibilità dell’istituto (30, 36 oppure 40 ore).

Iscrizione online scuola secondaria di II grado 2017/2018

Per l’iscrizione alla scuola secondaria di II grado la procedura da seguire è quella online, con l’indicazione di una scuola come prima scelta ed in subordine di altri due istituti.

Preme informare che sul portale del Ministero sono fornite indicazioni circa le modalità di iscrizione per bambini/ragazzi con disabilità, disturbi specifici di apprendimento e con cittadinanza non italiana (qualora sprovvisti di codice fiscale si può utilizzare un codice provvisorio proposto dal sistema).

Iscrizione scuola 2017-2018 online: adempimenti del genitore

Il genitore per poter iscrivere il proprio figlio ad un istituto scolastico deve effettuare preventivamente degli adempimenti. Ricordiamo di seguito quali sono.

Come prima cosa, se non lo ha ancora fatto, deve scegliere l’istituto più consono alle esigenze proprie e del figlio e per tale motivo il MIUR ha predisposto un portale ad hoc “Scuola in chiaro” che permette di ricercare le suole e confrontarne le caratteristiche.

Fondamentale è, poi, procedere alla registrazione sul portale “Iscrizione Online”, attivo, ricordiamolo, dal 9 gennaio 2017.

Come ultimi adempimenti, il genitore deve provvedere a compilare la domanda di iscrizione online, possibile dal 16 gennaio al 6 febbraio 2017, ed inviare la stessa attraverso il portale“ Iscrizioni Online”, raggiungibile dal sito del MIUR oppure direttamente dal sito del portale stesso.

Per avere tutte le informazioni utili si consiglia di leggere attentamente la Circolare del MIUR 2017/2018 che di seguito riportiamo.

Iscrizioni online 2017-2018 Miur
Guida all’iscrizione online per l’anno scolastico 2017-2018: la circolare del Miur
Chiudi X