Personale ATA

Con il termine personale ATA si intende il personale amministrativo, tecnico e ausiliario operante nella scuola italiana.

Sono personale ATA tutti coloro che svolgono una delle seguenti mansioni nelle scuole:

  • Assistente amministrativo
  • DSGA
  • Assistente tecnico
  • Collaboratore scolastico
  • Cuoco
  • Addetto azienda agraria
  • Guardarobiere
  • Infermiere

L’inquadramento e le mansioni del personale ATA sono stabilite dal CCNL Scuola.

Si diventa personale ATA partecipando ad un concorso che viene bandito ogni tre anni. In base al numero dei posti messi a disposizione dal MIUR, vengono selezionati i profili che si trovano nelle posizioni più alte delle graduatorie permanenti, alle quali si possono iscrivere coloro che hanno alle spalle 24 mesi di servizio, anche non continuativi, nelle scuole.

Per maturare i 24 mesi ci si deve iscrivere alla III fascia delle graduatorie ATA, dalle quali si viene selezionati per ricoprire delle supplenze.

Personale ATA, ultimi articoli su Money.it

Scuola: pulizia a rischio per i prossimi due mesi. Ecco perché

Pubblicato il 15 gennaio 2020 alle 13:31

La pulizia nelle scuole è a rischio per i prossimi due mesi fino a quando il 1° marzo non verrà internalizzato il servizio con le assunzioni previste del personale ATA. Intanto alcuni ex LSU sono senza contratto e rischiano il posto. Vediamo perché.

Concorso scuola personale ATA pulizie: scadenza domande prorogata

Pubblicato il 23 dicembre 2019 alle 17:33

Per il concorso scuola per personale ATA addetto alle pulizie riservato agli ex LSU le scadenza per la presentazione della domanda è stata prorogata. Intanto i sindacati e Miur stipulano un accordo per il bando sui concorsi scuola per docenti 2020.

Decreto scuola, quali precari si salvano?

Pubblicato il 2 dicembre 2019 alle 12:19

Il Decreto scuola in discussione alla Camera è definito «salva-precari» per i concorsi che andrebbe a bandire nell’intenzione di stabilizzare gli insegnanti italiani. Ma quali precari si salvano davvero?

|