Borsa Oggi, 4 febbraio 2021: Ftse Mib tonico, spread a 100 punti

Luca Fiore

04/02/2021

13/04/2021 - 12:19

condividi

Nuova seduta positiva per la Borsa oggi, 4 febbraio 2021. Sul Ftse Mib acquisti sul comparto bancario e sui titoli del risparmio gestito. Spread ai minimi dal 2015.

Borsa Oggi, 4 febbraio 2021: Ftse Mib tonico, spread a 100 punti

La Borsa oggi ha chiuso in deciso territorio positivo: sul Ftse Mib spiccano i nuovi acquisti sul comparto bancario ed i rally registrati dalle azioni del settore del risparmio gestito.

In giornata Mario Draghi ha iniziato il giro di consultazioni e, secondo le indiscrezioni, dovremmo assistere, in linea con quanto già fatto da Ciampi, ad un mix di ministri tecnici e politici.

In corrispondenza della chiusura degli scambi l’eurodollaro scende di mezzo punto percentuale a 1,19747 mentre, dopo tre sedute in positivo, il future con consegna aprile sul Brent consolida a 58,4 dollari al barile.

Borsa Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib positivo, spread a 100pb

In chiusura, il Ftse Mib si è fermato a 22.900,55 punti, +1,65%, mentre lo spread arretra di quasi il 5% a 100 punti base.

Per il dato si tratta del minimo da dicembre 2015 ed oggi Commerzbank ha annunciato che il target 2021 è fissato a 75 punti.

Sul paniere delle blue chip a Milano spicca le performance di Pirelli (+5,72%), che ha capitalizzato la raccomandazione di acquisto emessa da Bank of America.

Giornata di forti guadagni per i titoli del risparmio gestito: FinecoBank, che ha chiuso gennaio con una raccolta in aumento del 175% annuo, ha segnato un +6,21%, Azimut ha chiuso con un +4,6% e Banca Mediolanum con un +3,25%.

Tra i bancari, ancora acquisti su UniCredit (+2,62%), Intesa Sanpaolo (+2,94%) e BPER (+4,17%), con quest’ultima che ieri ha diffuso i dati relativi l’esercizio 2020.

Per quanto riguarda i conti, in arrivo quelli di Enel (+0,05%).

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib, Enel in rosso

Alle 13 il Dax segna un +0,45%, il Ftse100 quota in parità, il Cac40 avanza dello 0,38% ed il nostro Ftse Mib registra un +0,18%.

Nuova discesa per lospread Italia-Germania, in calo del 2,5% a 102 punti base.

In attesa della pubblicazione dei risultati, le azioni Enel arretrano di un punto percentuale.

Dopo le prese di beneficio iniziali, in corrispondenza del giro di boa UniCredit quota invariata e Intesa Sanpaolo sale dello 0,3%.

In particolare evidenza il balzo di Pirelli (+4,35%) ed il +1,88% di Ferrari, penalizzata nelle ultime sedute dopo la presentazione dei conti.

Future Wall Street: prevista apertura in parità

A due ore e mezza dall’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones registra un +0,03%, quello sullo S&P500 avanza dello 0,06% e il future sul Nasdaq sale dello 0,28%.

Aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib, Pirelli in evidenza

A Piazza Affari il paniere delle blue chip, il Ftse Mib, si attesta a 22.567,5 punti, +0,18%, mentre per quanto riguarda i titoli di Stato, lo spread si conferma a 105 punti base (il target 2021 di Commerzbank per il differenziale Italia-Germania è fissato a 75 punti).

Avvio in positivo anche per il Dax (+0,39%), per il Ftse100 (+0,43%) e per il Cac40 (+0,37%).

Sul paniere delle blue chip a Milano spiccano le performance di Pirelli (+3,5%), Tenaris (+1,47%) e Ferrari (+0,85%), penalizzata nelle ultime sedute dopo la presentazione dei conti.

Tra i bancari, prese di beneficio per UniCredit (-0,59%), Intesa Sanpaolo (-0,33%) e BPER (-0,98%), che ieri ha diffuso i dati relativi l’esercizio 2020.

Per quanto riguarda i conti, oggi sarà la volta di Enel (-0,54%).

Borse Asia: Nikkei chiude in rosso

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng, quota in rosso di quasi un punto percentuale (-0,93%), il China A50 ha terminato con un +0,88% ed il Nikkei ha chiuso con un -1,06%.

Lettera anche l’indice australiano S&P/ASX 200 (-0,87%).

Wall Street: indici chiudono in parità

La seduta di Wall Street si è chiusa con il Dow Jones che ha chiuso con un +0,12%, con lo S&P500 che ha segnato un +0,1% e con il Nasdaq che ha chiuso invariato (-0,02%).

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.