Spread Italia Spread BTP-Bund 10 anni

146

ULTIMO VALORE

-0,28%

ULTIMA VARIAZIONE

PERFORMANCE

-1,25%

1 settimana

-9,43%

1 mese

-15,72%

6 mesi

-23,68%

1 anno

Ultimo aggiornamento

-

Condividi su
Grafico
Descrizione

*I dati intraday e in tempo reale sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Dati completi Spread Italia

BTP-BUND

Simbolo

-

ISIN

%

Var. %

-

Apertura

-

Minimo oggi

-

Massimo oggi

Chiusura precedente

Minimo (52 sett.)

Massimo (52 sett.)

Descrizione Spread Italia

Spread Italia

Lo spread BTP-Bund indica il differenziale (cioè la differenza) di rendimento tra i titoli di Stato italiani e quelli tedeschi. Espresso in punti base, rappresenta una sintesi che aiuta a monitorare l’apprezzamento dei mercati e degli operatori finanziari rispetto a Italia e Germania.

Lo spread tra Btp e Bund è un termometro molto importante per misurare lo stato di salute dell’economia dei due Paesi, in particolar modo per quella italiana, la nazione con il debito più alto all’interno dell’Eurozona.

I titoli di stato tedeschi sono considerati dagli investitori internazionali il benchmark di riferimento tra i Paesi dell’Eurozona. Sui bond della prima economia in Europa viene calcolato il livello di rischio delle altre nazioni e dei loro titoli di Stato.

Più un Paese è rischioso, più gli investitori chiedono un extra-rendimento rispetto al tasso di interesse ottenibile investendo in titoli di Stato della Germania. Un Paese con un’economia sana, florida ed in espansione ha minori problemi a ripagare il proprio debito e per questo rappresenta un investimento meno rischioso per gli investitori.

In finanza a un minor rischio corrisponde un minor rendimento richiesto. Se i risparmiatori richiedono un ritorno maggiore dai propri investimenti è perché lo ritengono rischioso. Un innalzamento dello spread tra Italia e Germania significa questo.

Quando si parla di spread BTP-Bund in genere si fa riferimento al differenziale di rendimento tra i titoli di Stato di Italia e Germania con scadenza a 10 anni. Lo spread tra i due bond governativi può tuttavia intendersi anche per scadenze diverse, come quelle a 5,7 e 30 anni.

Il valore dello spread tra i titoli di Stato di Italia e Germania è espresso in punti base. 100 punti base equivalgono all’1%. Se il BTP a 10 anni rende il 2,8% e il Bund a 10 anni rende l’1,4%, lo spread Btp-Bund è uguale a 140 punti base (1,4%).

Italia di nuovo nel mirino per il debito. Paese allo sbando?

Italia di nuovo nel mirino per il debito. Paese allo sbando?

Tutti contro l’Italia, considerata nuovamente l’anello debole europeo per colpa del suo alto debito e di un deficit in aumento. In (...)

Approfondimenti Spread Italia

Violetta Silvestri

Violetta Silvestri

Luglio 2022

Italia: ripresa di nuovo in bilico e spread sopra i 200 punti

L’Italia ricade nella trappola della crisi di Governo, con lo spread che rimane sopra i 200 punti. Tra la corsa alla sostituzione del gas russo e l’urgenza delle riforme, dove andrà il Paese?

Luca Fiore

Luca Fiore

Giugno 2022

Borsa oggi, 15 giugno 2022: Ftse Mib in rally grazie allo scudo anti spread della Bce

Chiusura in rally per la Borsa oggi, 15 giugno 2022. L’inversione di rotta della Bce, che a breve dovrebbe disporre di uno scudo anti spread, ha permesso al Ftse Mib di salire di quasi il 3%. Il rendimento del Btp a 10 anni è tornato sotto il 4% facendo registrare un tonfo allo spread. In serata focus sulla Federal Reserve.