Mediolanum (BMED)

Il Gruppo Mediolanum rappresenta uno dei principali punti di riferimento per quanto riguarda il mercato del risparmio gestito italiano. La Banca Mediolanum ha sede legale a Basiglio.

Il 30 dicembre 2015 dopo la fusione con Mediolanum S.p.A la banca Mediolanum è diventata la capogruppo di Gruppo Mediolanum.

Lo scopo del Gruppo Mediolanum è quello di valorizzare il più possibile le disponibilità economiche delle famiglie italiane, attraverso una copertura nel comparto bancario, previdenziale, del risparmio, dell’investimento e della protezione.

I principali azionisti del Gruppo Mediolanum sono i componenti della famiglia Doris, che detengono il 40,261% delle azioni, mentre per il restante 30,128% sono del gruppo Fininvest S.P.A.

Mediolanum è quotata alla Borsa di Milano e appartiene agli indici: Ftse All-Share Capped, Ftse Italia All-Share, Ftse Mib, Ftse Italia Finanza, Ftse Italia Assicurazioni, Ftse ECPI Italia SRI Benchmark.

Simbolo: MED

In questa pagina puoi seguire l’andamento delle azioni Mediolanum in tempo reale grazie al grafico messo a disposizione da Plus500, broker internazionale specializzato in trading su Forex e CDF.

*72% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

9,128

ULTIMO VALORE

-0,72%

ULTIMA VARIAZIONE

PERFORMANCE

+5,72%

1 settimana

+5,04%

1 mese

+14,53%

6 mesi

+48,42%

1 anno

Ultimo aggiornamento

-

Condividi su
Grafico
Dati fondamentali

*I dati intraday e in tempo reale sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Dati completi Mediolanum

BMED

Simbolo

IT0004776628

ISIN

%

Var. %

-

Apertura

-

Minimo oggi

-

Massimo oggi

Chiusura precedente

Minimo (52 sett.)

Massimo (52 sett.)

Dati fondamentali Mediolanum

MIL

Exchange

Banca Mediolanum

Azienda

Banche

Tipo azienda

EUR

Valuta

Servizi finanziari

Settore

Banks - Regional - Europe

Sotto settore

Dati fondamentali finanziari

Periodo riferimento

Utile per azione

Numero di azioni

Rapporto P/E

Rapporto P/B

Rapporto P/S

Rapporto PEG

Rendimento % Dividendo

Dividendo per azione

Ultimo anno

2016

0.53

742.254

12.89

0.29

1.41

0.71

4.39

0.3

Ultimo trimestre

9/2017

0.112

739.178

14.95

2.47

1.51

115

4.05

0

Nella tabella sono riportati i valori e i multipli incorporati dai prezzi di Borsa relativi all'ultimo esercizio approvato e all'ultima trimestrale riportata della società.

Azioni Nexi in evidenza dopo l'istruttoria dell'Antitrust: cosa ci dice il grafico

Azioni Nexi in evidenza dopo l’istruttoria dell’Antitrust: cosa ci dice il grafico

La notizia dell’istruttoria dell’Antitrust sta spingendo al ribasso le azioni Nexi. Vediamo quali sono i livelli chiave per entrare sul (...)

Approfondimenti Mediolanum

Alessio Trappolini

Alessio Trappolini

Aprile 2019

Banca Mediolanum vuole vendere la controllata tedesca Gamax

Secondo le voci circolare la cessione della controllata tedesca dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno. Banca Mediolanum per ora avrebbe ricevuto delle offerte, ma nessuna delle controparti interessate avrebbe iniziato un dialogo con i vertici dell’istituto italiano

Ufficio Studi Money.it

Febbraio 2019

Borsa Italiana: tre banche sotto la lente dell’analisi tecnica

La giornata si apre all’insegna del ribasso per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it oggi si è focalizzato su alcuni titoli quotati a Piazza Affari che presentano interessanti spunti tecnici. Focus su Banca Mediolanum, Intesa Sanpaolo e Unicredit

Ufficio Studi Money.it

Febbraio 2019

Borsa Italiana: le strategie sui bancari di giovedì 21 febbraio

La giornata si apre all’insegna del rialzo per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it oggi si è focalizzato su alcuni titoli che presentano interessanti spunti tecnici. Focus su Banca Mediolanum, Mediobanca e BPER Banca

Ufficio Studi Money.it

Febbraio 2019

Borsa Italiana: i tre titoli che bussano alla soglia di ipercomprato

La giornata si apre all’insegna del ribasso per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it ha selezionato i titoli che sono prossimi a segnalare una condizione di ipercomprato. Focus su Azimut, Banca Mediolanum e Ferrari

Alessio Trappolini

Alessio Trappolini

Febbraio 2019

Banca Mediolanum: utile 2018 a 256 milioni, cedola confermata

Dopo la volatilità che ha caratterizzato il 2018 il nuovo anno comincia con delle premesse migliori: a gennaio la raccolta netta totale ammonta a +233 milioni euro (+40,4% a/a). L’istituto con sede a Basiglio conferma la cedola agli azionisti

[(|non) ]