Scuola chiusa il 23 dicembre? Le vacanze di Natale 2019 per regione

La scuola sarà chiusa già il 23 dicembre per le vacanze di Natale 2019, ma non per tutti gli studenti e insegnanti d’Italia. Vediamo qual è il calendario per regione.

Scuola chiusa il 23 dicembre? Le vacanze di Natale 2019 per regione

La scuola sarà chiusa per tutti il 23 dicembre? Le vacanze di Natale 2019 non sono le stesse per tutte le regioni.

L’autonomia scolastica infatti lascia la libertà a ciascuna regione di definire il proprio calendario scolastico delle vacanze, ritorno a scuola o fine dell’anno scolastico, ma sempre nel limite dei 200 giorni di lezione annuali da effettuare.

Secondo il calendario delle vacanze di Natale 2019 nella scuola, non tutti gli istituti saranno chiusi già il 23 dicembre e anche il rientro dopo l’Epifania varia per regione.

Intanto gli insegnanti hanno già ricevuto su NoiPa stipendio e tredicesima.

Vediamo a quali regioni appartengono gli alunni più fortunati che lasceranno i banchi per festeggiare Natale 2019 già da sabato 21 dicembre.

Scuola chiusa il 23 dicembre solo per alcune regioni: calendario vacanze di Natale 2019

La scuola sarà chiusa il 23 dicembre solo in alcune regioni italiane. Secondo il calendario delle vacanze 2019 nel rispetto dell’autonomia scolastica solo in alcune regioni il termine delle lezioni cadrà il 21 dicembre, altri dovranno recarsi tra i banchi anche il 23, nel giorno che precede la vigilia di Natale. Vediamo il calendario e l’inizio delle vacanze di Natale 2019 per regione.

  • Abruzzo: dal 24 dicembre;
  • Basilicata: dal 23 dicembre;
  • Calabria: dal 23 dicembre;
  • Campania: dal 21 dicembre;
  • Emilia Romagna: dal 24 dicembre;
  • Friuli Venezia Giulia: dal 23 dicembre;
  • Lazio: dal 23 dicembre;
  • Liguria: dal 23 dicembre;
  • Lombardia: dal 23 dicembre;
  • Marche: dal 24 dicembre;
  • Molise: dal 23 dicembre;
  • Piemonte: dal 23 dicembre;
  • Puglia: dal 23 dicembre;
  • Toscana: dal 24 dicembre 2019;
  • Sardegna: dal 24 dicembre;
  • Sicilia: dal 23 dicembre;
  • Trentino (Trento) dal 23 dicembre;
  • Alto Adige: (Bolzano) dal 21 dicembre);
  • Umbria: dal 23 dicembre;
  • Valle d’Aosta: dal 23 dicembre;
  • Veneto: dal 23 dicembre.

Non solo l’inizio delle vacanze, anche il rientro a scuola a gennaio dopo il congedo di Natale 2019 varia per regione.

Il rientro dopo le vacanze di Natale 2019 secondo il calendario scolastico

Se alunni, insegnanti e personale delle scuole di Campania e di Bolzano sono i più fortunati perché per loro le lezioni termineranno già il 21 dicembre, i soli che rientreranno a scuola l’8 gennaio e quindi ben due giorni dopo l’Epifania sono i siciliani.

Per tutte le altre regioni il rientro tra i banchi dopo le abbuffate e le tombolate natalizie sarà il 7 gennaio 2020. Ma in giorni di scuola devono essere 200 e coloro che si saranno concessi un giorno di vacanza in più a Natale, lo sconteranno a fine anno. Tra le prossime vacanze pasquali, quelle di carnevale ove previste, ponti vari e festività nazionali, a giugno gli alunni lasceranno i banchi in giorni differenti.

  • Abruzzo: 8 giugno 2020;
  • Basilicata: 10 giugno 2020;
  • Calabria: 9 giugno 2020;
  • Campania: 6 giugno 2020;
  • Emilia Romagna: 6 giugno 2020;
  • Friuli Venezia Giulia: 10 giugno 2020;
  • Lazio: 8 giugno 2020;
  • Liguria: 10 giugno 2020;
  • Lombardia: 8 giugno 2020;
  • Marche: 6 giugno 2020;
  • Molise: 6 giugno 2020;
  • Piemonte: 10 giugno 2020;
  • Puglia: 10 giugno 2020;
  • Sardegna: 6 giugno 2020;
  • Sicilia: 6 giugno;
  • Toscana: 10 giugno 2020;
  • Trentino (Trento) 10 giugno 2020;
  • Alto Adige: (Bolzano) 16 giugno 2020;
  • Umbria: 9 giugno 2020;
  • Valle d’Aosta: 12 giugno 2020;
  • Veneto: 6 giugno 2020.

Questo calendario riguarda la scuola primaria e le secondarie di primo e secondo grado. Per quanto riguarda le scuole dell’infanzia la chiusura estiva 2020 è prevista in tutta Italia il 30 giugno.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories