Ocse: debito Italia gestibile, ma nessun miglioramento sul costo del lavoro

Marta Panicucci

4 Aprile 2014 - 12:39

condividi
Ocse: debito Italia gestibile, ma nessun miglioramento sul costo del lavoro

Dall’Ocse arriva un rapporto positivo sul debito italiano che, nonostante tutto sarebbe «gestibile», ma anche un monito per il costo del lavoro.

«L’Italia ha un debito alto nei numeri ma la struttura, il contenuto e i detentori lo rendono un caso più gestibile», quindi se lo sforzo richiesto dal Fiscal Compact per ridurlo sia eccessivo «dipende dalla qualità e dalle riforme che saranno attuate». Così il segretario generale OCSE Angel Gurria, in occasione della presentazione del rapporto dell’organizzazione.

Dall’Ocse arriva anche un monito sul costo del lavoro, che è sceso in tutti i «Paesi vulnerabili» dell’Eurozona tranne che in Italia. «I costi unitari della manodopera sono fortemente diminuiti in questi Paesi, con la notevole eccezione dell’Italia, ma i prezzi hanno visto un aggiustamento inferiore a quello dei salari».

Il Rapporto dell’Ocse sottolinea la necessità di ’’sforzi supplementari per il risanamento ma questo fattore in futuro peserà senza dubbio meno sulla crescita" in quanto «la maggior parte del risanamento di bilancio, giudicato necessario, per riportare il rapporto debito-Pil a livelli prudenti è già stata compiuta».

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Italia
# OCSE

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.