Come trovare lavoro sui social network?

Come usare i social network per trovare lavoro? Conosci le opportunità che Twitter, Facebook e LinkedIn offrono e sfruttale al meglio per trovare subito ogni offerta di lavoro che gira sul web

Come trovare lavoro sui social network?

Ottenere un lavoro è la parte più difficile, ma trovare anche solo una posizione aperta per cui candidarsi inizia ad essere complicato.
Hai mai pensato che sia possibile usare i social network per trovare lavoro?
Si o no, la risposta è la stessa: si può, grazie alle opportunità offerte da Facebook, Twitter e LinkedIn.

Ecco quindi come trovare lavoro sui social network e come usarli al meglio per lo scopo.

Tutto ciò che serve è sbirciare tra vari profili dei tuoi social network preferiti.
Infatti, siti come Twitter e Facebook possono essere divertenti, ma ci sono anche concrete opportunità di trovare un lavoro, insieme al più professionale LinkedIn.
Studia a fondo i profili, gli hashtag e le pagine personali che potrebbero favorire l’atteso lancio della tua carriera professionale!

Ti interesserà anche: Trovare lavoro su internet: i migliori siti di annunci

Vuoi trovare un’opportunità di lavoro come copywriter nella tua città? Cerca l’hashtag su Twitter. Vuoi rimanere sempre aggiornato sull’apertura di nuove posizioni di lavoro in un’azienda che ti interessa? Metti «Mi piace» sulla sua pagina di Facebook.

Ecco come trovare il lavoro perfetto attraverso i social network.

Twitter - Come trovare lavoro sul social network

In 140 caratteri o meno, Twitter può aiutarti a trovare finalmente un lavoro. È pieno di domande di lavoro e di pagine di networking professionale, se si sa dove cercarle.

  • Ricerca: Usa la barra di ricerca e inserisci le parole chiave termini che si addicono al lavoro che stai cercando. Per ottenere i risultati migliori, non può mancare la parola lavoro, e poi inserisci il nome della tua città o della città in cui vuoi trovare lavoro e la posizione che ti interessa, ad esempio “lavoro copywriter Roma”.
  • Hashtag: Digita #lavoro e #assunzioni, e ti appariranno una montagna di tweet di chi sta cercando nuovi impiegati. I datori di lavoro che vogliono poter scegliere tra una vasta quantità di candidati twittano molto spesso proponendo offerte di lavoro, accompagnandole con i relativi hashtag.
  • Twitta spesso: Anche se dipende dal tipo di lavoro che vuoi trovare, twittare molto spesso è un ottimo modo per creare una rete con le persone che hanno a che fare con il tipo di lavoro che vuoi fare. Segui le aziende e le persone che ti interessano e non avere paura di contattarle tramite un tweet in modo occasionale. (In tal caso, assicurati che il tuo profilo Twitter sia perfetto e professionale).
  • Segui i profili giusti: Ci sono decine e decine di profili Twitter dedicati alle offerte di lavoro. Scrivi sulla barra di ricerca e digitare «offerte di lavoro», clicca poi su «Persone» sul lato sinistro. Avrai un elenco di tutti i profili Twitter che potrai iniziare a seguire.

Facebook - Come trovare lavoro sul social network


Facebook è indiscutibilmente il re dei social network. Secondo i suoi dipendenti, questi sono i migliori consigli per cercare di ottenere un posto di lavoro tramite Facebook:

  • Metti «Mi piace»: La maggior parte delle aziende si sforzano ad essere dinamiche e sempre aggiornate sui social network. Mettendo “mi piace”, è possibile ricevere aggiornamenti quotidiani sulla loro attività. Inoltre,è probabile che spostino link di offerte di lavoro disponibili.
  • Pubblico o Privato: Studia bene le tue impostazioni di privacy su Facebook, e assicurati di sapere esattamente come gli altri vedono il tuo profilo. Tuttavia, si dovrebbe prendere in considerazione di impostare le informazioni sul lavoro e sull’istruzione pubblicamente, consentendo quindi agli altri di vedere la tua storia professionale.
  • Aggiorna il tuo profilo: Assicurati che le informazioni riguardo il tuo lavoro ed istruzione siano aggiornate.
  • Descrivi le tue "Competenze professionali”: Qualche tempo fa, Facebook ha aggiunto sezione «Competenze professionali» alla sezione Informazioni - Lavoro e Istruzione. Elenca le competenze che hai acquisito, ottimizzando il tuo profilo professionale.

LinkedIn - Come trovare lavoro sul social network


Forse il più ovvio dei siti per la ricerca di un posti di lavoro, LinkedIn è il social network scelto dai professionisti.

  • Connettiti: A differenza di Facebook, su LinkedIn è un po’ meno strano connettersi con degli sconosciuti, perché tutti sono lì alla ricerca di un’opportunità per “fare rete”. Connettiti con le persone che hanno una carriera che ti interessa, e prendi ispirazione; leggi le storie degli utenti sul blog di LinkedIn, dove si condividono aneddoti riguardo alle opportunità lavorative nate proprio sul social network.
  • Sezione “Lavoro”: Il social network non solo fornisce consigli e collegamenti, ma ha anche una sezione lavoro, dove vengono evidenziate le opportunità disponibili che più potrebbero interessarti e molto altro.
  • Segnalazioni: Nel tuo profilo c’è una parte dedicato alle segnalazioni da parte di altri utenti. Cerca di ottenerne il maggior numero possibile.
  • Condividi: Secondo Nicole Williams di LinkedIn la condivisione di articoli o di contenuti con la rete aumenta di 10 volte le possibilità di essere contattati da qualcuno che ti offrirà un lavoro. Quando si condivide un contenuto, si dimostra di avere conoscenza ed interesse in un settore.
  • Aggiorna la tua esperienza: Aumenta di 12 volte le probabilità di essere notato da un responsabile delle risorse umane facendo un elenco dettagliato di tutta la tua esperienza lavorativa. Più dettagliato e professionale è il tuo profilo, più sembrerai perfetto per il posto di lavoro che ti interessa.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro"

Condividi questo post:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Federica Macerola -

Facebook: come contattare l’assistenza via chat?

Facebook: come contattare l'assistenza via chat?

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

ieri

Realtà Aumentata su Facebook: l’italiana AR Market lancia la sua app

Realtà Aumentata su Facebook: l'italiana AR Market lancia la sua app

Commenta

Condividi

Federica Macerola -

Instagram Stories: come inserire il link

Instagram Stories: come inserire il link

Commenta

Condividi