Ecco le nuove banconote da 100 e 200 euro in arrivo dal 28 maggio

Più resistenti e difficili da falsificare: ecco come saranno i nuovi biglietti da 100 e 200 euro in circolazione dal 28 maggio 2019.

Ecco le nuove banconote da 100 e 200 euro in arrivo dal 28 maggio

Dal prossimo 28 maggio, la Banca Centrale Europea rilascerà le nuove banconote da 100 e 200 euro.

I due nuovi tagli presentano caratteristiche di sicurezza migliori rispetto alle banconote attualmente in circolazione e, secondo quanto mostrato dalla stessa BCE in un video, sono anche molto più resistenti.

L’Istituto di Francoforte va dunque a completare la serie Europa iniziata con l’emissione della nuova banconota da 5 euro del 2013, nell’ambito di una precisa strategia di contrasto alla falsificazione, che ha previsto anche il recente stop alla produzione del taglio da 500 euro.

La serie Europa, ricorda Bankitalia, sta gradualmente sostituendo la prima serie, emessa originariamente nel 2002.

Le nuove banconote da 100 e 200: caratteristiche

Era il 17 settembre dello scorso anno quando la BCE presentava le nuove banconote da 100 e 200 euro annunciando che sarebbero entrate in circolazione dal 28 maggio 2019. Mancano pochi giorni, dunque, e potremmo vedere da vicino i nuovi tagli le cui caratteristiche sono state ampiamente descritte.

Le nuove banconote, leggermente più basse di quelle attualmente in circolazione, presentano l’effige di Europa, la dea ellenica che dà il nome all’intera serie. Il ritratto della divinità è stato realizzato dal fumettista tedesco Reinhold Gerstetter.

I pezzi da 100 euro sono di colore prevalentemente verde mentre quelli da 200 si presentano giallo-marrone.

Maggiore attenzione alla sicurezza

Uno dei motivi per cui si è reso necessario emettere le nuove banconote da 100 e 200 euro è quello di rendere sempre più difficile la falsificazione. Per questo i nuovi tagli in circolazione da fine mese presenteranno elementi innovativi e accorgimenti che garantiscono maggiore sicurezza.

Nella parte superiore della striscia argentata è possibile notare un ologramma con satellite e il simbolo dell’euro che, muovendo la banconota, sembra ruotare intorno al numero.

Nella parte inferiore, sulla sinistra, la cifra cambia colore a seconda dell’inclinazione con cui la si guarda passando dal verde smeraldo al blu scuro. Inoltre, il simbolo dell’euro compare più volte all’interno del numero.

Banconote più resistenti

I nuovi biglietti che arriveranno in circolazione a breve sono stati sviluppati con nuovi accorgimenti che ne aumentano anche la resistenza.

In un video diffuso dalla stessa BCE, viene infatti mostrato come le nuove banconote abbiano superato diversi stress test mostrandosi capaci di resistere a temperature molto alte o molte basse, all’esposizione prolungata ai raggi solari, al ferro da stiro e persino a un lavaggio in lavatrice.

Insomma, tempi duri per i falsari ma facilitazioni per i più sbadati.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Euro (EUR)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.