Borsa Milano Oggi, 05 agosto 2020: rally di Intesa Sanpaolo e TIM dopo i conti

La Borsa di Milano oggi, 05 agosto 2020, ha chiuso in rialzo spinta dalle performance dell’accoppiata formata da Intesa Sanpaolo e Telecom Italia. Spread sotto 150 pb.

Borsa Milano Oggi, 05 agosto 2020: rally di Intesa Sanpaolo e TIM dopo i conti

La Borsa di Milano oggi ha chiuso la seduta sopra la parità in scia dei passi avanti nelle trattative per un nuovo pacchetto di stimoli all’economia da parte dell’amministrazione Trump.

Decisi segni più nel comparto delle commodity: l’oro ha aggiornato il massimo storico spingendosi a 2.055,79 dollari l’oncia mentre l’accoppiata formata da Brent e WTI sale rispettivamente del 3,4 e del 3,6 per cento a 45,9 ed a 43,2 dollari.

Oggi a favorire gli acquisti sul greggio ci ha pensato l’aggiornamento relativo gli stock a stelle e strisce, scesi nell’ultima settimana di 7,4 milioni di barili, oltre il doppio rispetto alle stime.

In corrispondenza della chiusura degli scambi in Europa, l’eurodollaro quota in rialzo dello 0,85% a 1,19023 grazie alle indicazioni peggiori del consenso arrivate dalla società ADP, secondo cui a luglio le buste paga del settore privato statunitense sono aumentate di “appena” 167 mila unità, contro i +1,2 milioni stimati.

Borsa Milano Oggi, aggiornamento ore 17:40: Intesa Sanpaolo e TIM in rally

In chiusura di seduta, il Ftse Mib si è fermato a 19.740,20 punti, +0,64% rispetto al dato precedente mentre lo spread è sceso dell’1,3% a 148 punti base.

Giornata decisamente positiva per Telecom Italia (+3,99%) e Intesa Sanpaolo (+2,27%) all’indomani dei conti.

L’andamento del greggio ha spinto Tenaris (+4,48%), Eni (+3,02%) e Saipem (+6,02%).

Piazza Affari, aggiornamento ore 13: +3% di Intesa Sanpaolo, UniCredit in rosso

A metà seduta l’indice delle blue chip passa di mano a 19.707,55 punti, +0,48% rispetto al dato precedente. Andamento simile per Cac40 (+0,83%) e Dax (+0,75%).

Sul mercato obbligazionario lo spread arretra a 148 punti base.

Sul Ftse Mib spiccano le performance di Telecom Italia (+4,64%) che ha posticipato al 31 agosto il termine per una decisione sulla cessione di una quota della rete secondaria al fondo KKR, e di Intesa Sanpaolo (+3,02%).

In rosso invece UniCredit (-0,75%), nel giorno della riunione del Cda per l’esame dei conti.

La performance peggiore è registrata da Atlantia (-4,1%), sempre alle prese con l’accordo con l’esecutivo.

Future Wall Street: prevista apertura positiva

A due ore e mezza dell’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones registra un +0,73%, quello sullo S&P500 avanza dello 0,54% e il future sul Nasdaq sale dello 0,26%.

Piazza Affari, aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib positivo, nuovo rally di Intesa Sanpaolo

A Milano l’indice delle blue chip, il Ftse Mib, nei primi scambi della seduta odierna, 05 agosto 2020, passa di mano a 19.853,24 punti, +1,22% rispetto al dato precedente.

Andamento positivo anche per Ftse100 (+0,91%), Cac40 (+0,95%) e Dax (+0,57%).

Sul mercato obbligazionario, lo spread Italia-Germania arretra di un punto percentuale a 148 punti base.

Avvio in deciso territorio positivo per Telecom Italia (+2,46%) che ha annunciato di aver posticipato al 31 agosto il termine per una decisione sulla cessione di una quota della rete secondaria al fondo KKR. I dati relativi il secondo trimestre hanno evidenziato un calo dell’Ebitda organico del 6,4% annuo, un risultato in linea con le stime.

I conti migliori delle stime presentati ieri stanno spingendo Intesa Sanpaolo (+3,72%). Denaro anche su UBI Banca (+2,97%), su cui S&P ha alzato il rating a “BBB” da “BBB-“, e UniCredit (+1,7%), nel giorno della riunione del Cda per l’esame dei conti.

Borse asiatiche contrastate

Seduta in rialzo per l’indice Hang Seng (+0,57%), segno meno per il TSE China A50 (-0,77%) e per il Nikkei (-0,26%).

Andamento negativo anche per l’indice australiano S&P/ASX 200 (-0,6%).

Wall Street: Nasdaq verso quota 11 mila

Ieri il Dow Jones ha segnato un +0,62%, lo S&P500 ha chiuso con un +0,36% e il Nasdaq è salito dello 0,35% aggiornando il massimo storico a 10.941,91 punti.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories