Borsa Italiana Oggi, 03 agosto 2020: i PMI spingono Piazza Affari, FCA in evidenza

La Borsa Italiana Oggi, 03 agosto 2020, ha chiuso in positivo dopo la pubblicazione degli indici PMI. A Piazza Affari riflettori puntati su FCA. Spread a 153 pb.

Borsa Italiana Oggi, 03 agosto 2020: i PMI spingono Piazza Affari, FCA in evidenza

Nonostante le ultime indicazioni relative l’andamento della pandemia, i casi nel mondo hanno superato i 18 milioni, la Borsa Italiana oggi ha terminato positiva grazie ai miglioramenti evidenziati dagli indici PMI manifatturieri (51,9 punti per il dato italiano, 51,8 per quello europeo).

In corrispondenza della chiusura di contrattazioni nel Vecchio continente, l’eurodollaro quota in rosso dello 0,28% a 1,17421 mentre il future sul Brent passa di mano a 44,1 dollari, +1,3% rispetto al dato precedente.

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 17:40: CNH Industrial top performer del Ftse Mib

Al termine della prima seduta della settimana, il Ftse Mib, si è fermato a 19.379,79 punti, +1,51% rispetto al dato precedente, mentre lo spread Italia-Germania è sceso dello 0,9% a 153 punti base.

Sul paniere principale spiccano le performance del comparto industriale: Prysmian ha terminato con +4,67%, CNH Industrial ha segnato un +4,95% e Fiat Chrysler è salita del 4,81%.

A spingere le azioni della casa automobilistica sono le prime indicazioni in arrivo dai dati sul nuovo ecobonus, a quota 3 mila richieste in appena due ore. Oggi Equita Sim ha annunciato di aver confermato la raccomandazione di acquisto alzando il prezzo obiettivo di tre punti percentuali a 10,2 euro.

Nel comparto bancario UBI Banca ha chiuso con un +1,01% nel giorno dei conti.

Piazza Affari, aggiornamento ore 13: denaro su FCA e FinecoBank

A Milano l’indice delle blue chip quota in rialzo dello 0,64% a 19.214,24 punti
mentre lo spread sale a 156 punti base (+1,46%).

Andamento simile per il Cac40 (+0,89%) mentre il Dax guadagna quasi 2 punti percentuali (+1,56%).

Nel comparto bancario UBI Banca sale dell’1,86% mentre Intesa Sanpaolo scende dello 0,49%. Segno più anche per FinecoBank (+3,06%) che venerdì ha presentato i conti.

Deciso territorio positivo anche per Fiat Chrysler (+2,55%) dopo le indicazioni relative il nuovo ecobonus, a quota 3 mila richieste in appena due ore.

Piazza Affari, aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib sotto la parità, FCA in positivo

A Milano l’indice delle blue chip, il Ftse Mib, nei primi scambi della seduta odierna, 03 agosto 2020, passa di mano a 19.060,45 punti, -0,17% rispetto al dato precedente.

Andamento simile per Ftse100 (-0,32%) e Cac40 (-0,03%) mentre il Dax nei primi scambi guadagna lo 0,59%.

Sul mercato obbligazionario, lo spread Italia-Germania non fa registrare variazioni di rilievo a 156 punti base (+1,46%).

Avvio di settimana in positivo per Fiat Chrysler (+0,35%) dopo le indicazioni relative il nuovo ecobonus, a quota 3 mila richieste in appena due ore.

Segno meno per Cattolica (-2,14%) dopo le indiscrezioni sulle indagini che coinvolgerebbero i vertici, accusati di presunta influenza indebita su tre assemblee degli azionisti. La compagnia ha fatto sapere che venerdì la Guardia di Finanza ha perquisito la sede della compagnia e acquisito documenti.

In giornata i Cda di Ferrari e UBI Banca si riuniranno per l’esame dei conti di bilancio.

Borse asiatiche in ordine sparso

Seduta in calo per l’indice Hang Seng (-1,08%), segno più per il TSE China A50 (+0,63%) e per il Nikkei (+2,24%.

Parità invece per l’indice australiano S&P/ASX 200 (-0,03%).

Wall Street: +1,5% per il Nasdaq

Nell’ultima seduta della scorsa settimana, il Dow Jones ha segnato un +0,44%, lo S&P500 un +0,77% e il Nasdaq un +1,49%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories