Guido Salerno Aletta

redattore

Guido Salerno Aletta

Testimone diretto al Senato delle vicende politiche, economiche e finanziarie che tra il ’78 ed il ’94 sono culminate nella crisi della Prima Repubblica, successivamente ha avuto responsabilità di primo piano in ambito pubblico e privato nella gestione della liberalizzazione e dello sviluppo delle telecomunicazioni e nelle relazioni internazionali, come Segretario generale e poi Capo di Gabinetto del Ministero delle Comunicazioni, Vice Presidente di Telecom Argentina, Direttore generale della Fondazione Ugo Bordoni. Esperto di contabilità e finanza pubblica, da editorialista segue con particolare attenzione le correlazioni tra economia, finanza e decisioni politiche.

Vuoi contattarmi? Scrivi un'email a redazione@money.it

Gli articoli di Guido Salerno Aletta su Money.it

Il destino dell’Africa che l’Europa dimentica

Guido Salerno Aletta

13 Aprile 2024 - 07:31

Il destino dell'Africa che l'Europa dimentica
Mentre l’Africa si apre al futuro, a sempre nuove forme di sviluppo e di collaborazione internazionale, l’Europa ripiomba indietro, ai tempi della Guerra Fredda.

Chiaroscuri americani: come sta davvero l’economia USA?

Guido Salerno Aletta

2 Aprile 2024 - 10:13

Chiaroscuri americani: come sta davvero l'economia USA?
Migliora il saldo commerciale, ma la posizione finanziaria si inabissa: nel 2023, la posizione finanziaria netta degli Usa è peggiorata complessivamente di 3.595 miliardi di dollari.

Il solito Mes, la solita pericolosissima tiritera

Guido Salerno Aletta

22 Marzo 2024 - 14:07

Il solito Mes, la solita pericolosissima tiritera
Il MES è una istituzione inutile al fine di salvare gli Stati ed è particolarmente nociva per il sistema bancario. Più si cerca di migliorarlo, emendando il Trattato, peggio è.

Tu mi hai chiuso Facebook? Ed io ora ti chiudo TikTok!

Guido Salerno Aletta

14 Marzo 2024 - 11:01

Tu mi hai chiuso Facebook? Ed io ora ti chiudo TikTok!
A distanza di anni, gli Stati Uniti rendono alla Cina pan per focaccia, ma così facendo dimostrano che il controllo dei media e della pubblica opinione è una prerogativa irrinunciabile dappertutto.

Macron? En Marche!

Guido Salerno Aletta

8 Marzo 2024 - 07:30

Macron? En Marche!
“Militarizzare” la campagna elettorale sul tema dello scontro con la Russia serve ad evitare che il dibattito si focalizzi sulle politiche europee, dall’ambiente all’agricoltura.

Al G20 di Rio, l’Occidente sotto scacco

Guido Salerno Aletta

5 Marzo 2024 - 14:08

Al G20 di Rio, l'Occidente sotto scacco
Non è finita come al G20 di Bali, svoltosi nel luglio del 2022, quando il Ministro degli esteri russo Sergei Lavrov era rimasto isolato a difendere le posizioni del proprio Paese.

Il mondo unipolare ha due nemici: Putin e Trump

Guido Salerno Aletta

26 Febbraio 2024 - 14:13

Il mondo unipolare ha due nemici: Putin e Trump
Inutile illudersi di portare via il risparmio ai cittadini cinesi, inducendolo ad affidare le loro risorse ai grandi Fondi di investimento americano: il partito comunista non lo permetterà mai.

Mario Draghi: Uno, Nessuno e Centomila

Guido Salerno Aletta

23 Febbraio 2024 - 15:02

Mario Draghi: Uno, Nessuno e Centomila
Sarebbe stata una durissima autocritica, quasi un’auto accusa, il discorso che Draghi ha pronunciato in occasione della consegna del Premio Paul Volcker alla carriera.

È l’Occidente, non la Cina, il vero Mondo al Contrario

Guido Salerno Aletta

1 Febbraio 2024 - 07:30

È l'Occidente, non la Cina, il vero Mondo al Contrario
La deglobalizzazione prosegue, e non rispecchia solo le tendenze occidentali che mirano a ridurre le relazioni con la Russia e la Cina, quanto le diverse decisioni di politica economica e monetaria.

Poste, verso l’azionariato popolare?

Guido Salerno Aletta

30 Gennaio 2024 - 07:27

Poste, verso l'azionariato popolare?
Le quote del Tesoro non saranno cedute in blocco ad uno o più Fondi di investimento, ma in piccole quote ai piccoli risparmiatori. L’analisi.

La Germania al bivio

Guido Salerno Aletta

25 Gennaio 2024 - 07:30

La Germania al bivio
La Germania assiste alla conclusione del ciclo trentennale, iniziato con l’entrata in vigore del Trattato di Maastricht, che estendeva all’Ue la sua costituzione economica, fondata sul mercantilismo.

ILVA, Pantalone paga

Guido Salerno Aletta

18 Gennaio 2024 - 10:03

ILVA, Pantalone paga
Il problema è rappresentato dal futuro degli Altiforni dell’Ilva: nessuno ha il coraggio di deciderne oggi lo spegnimento.