Reddito di cittadinanza: la residenza in Italia è requisito vincolante

Uno dei requisiti del reddito di cittadinanza è quello della residenza in Italia. Vediamo il vincolo imposto.

Reddito di cittadinanza: la residenza in Italia è requisito vincolante

Il reddito di cittadinanza richiede requisiti ben precisi a chi vuole presentare domanda. Abbiamo spesso parlato del requisito patrimoniale, reddituale e ISEE per poter accedere al beneficio. Quello che, forse, ai più non è chiaro è che esiste anche un preciso vincolo di residenza: Cerchiamo di fare chiarezza al riguardo.

In questo articolo cercheremo di rispondere ai dubbi e alle domande di alcuni lettori di Money.it

Reddito di cittadinanza e residenza

Al comma 1 dell’articolo 2 del decreto 4/2019, che ha introdotto il reddito di cittadinanza, sono specificati i requisiti di residenza necessari per accedere al reddito di cittadinanza. Si tratta di un requisito vincolante come quello di reddito e di patrimonio.

  • “Salve vorrei un informazione come posso fare la domanda per fare il reddito di cittadinanza sono italiano disoccupato ma sono iscritto all aire e a fine mese rientro in Italia”

Per avere diritto al reddito di cittadinanza occorre avere residenza in Italia da almeno 10 anni di cui negli ultimi 2 anni in via continuativa.
Essendo iscritto all’Aire, lei è un cittadino italiano residente all’estero e, quindi, non soddisfa i requisiti di residenza per avere diritto al reddito di cittadinanza.

  • “Buona sera.Io sono in Italia dal 2008 ma ho residenza dal ottobre 2013.Come posso avere reddito di cittadinanza.Sono comunitaria dal paese di Comune europea.Grazie”

Pr avere diritto al reddito di cittadinanza, come già specificato, occorre residenza in Italia da almeno 10 anni.

Pur essendo, quindi, lei in Italia dal 2008, è residente soltanto dal 2013 e con 7 anni di residenza in Italia non soddisfa i requisiti richiesti per accedere alla misura.

  • “Buongiorno quanti anni di residenza devo avere in Italia per chiedere il reddito cittadinanza”

Per avere diritto al reddito di cittadinanza occorrono almeno 10 anni di residenza nel nostro Paese ed almeno gli ultimi due anni in via continuativa.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

1617 voti

VOTA ORA