Islanda: arriva una patrimoniale una tantum per cancellare il controllo dei capitali. Un precedente pericoloso per l’Europa?

Vittoria Patanè

11 Dicembre 2014 - 16:53

condividi

L’Islanda vara una patrimoniale una tantum su tutti gli asset, ma cancella il controllo dei capitali. Un precedente che potrà essere imitato dall’Europa?

Islanda: arriva una patrimoniale una tantum per cancellare il controllo dei capitali. Un precedente pericoloso per l'Europa?

Il Governo islandese approva una misura che farà discutere. Allo scopo di rimuovere il controlli di capitale infatti, l’Esecutivo di Reykjavik ha deciso di imporre una patrimoniale una tantum su tutti gli asset. Se da un lato dunque il mercato gioisce, dall’altro trema, eccome se trema.

A dare la notizia è il quotidiano Morgunbladid che spiega come la tassa una tantum peserà su tutti gli attivi depositati in banca, sia in corone che in valute straniere.

La misura colpirà anche i clienti stranieri che detengono asset in corone islandese e per i quali è stata prevista un’operazione di swap verso bond in monete estere della durata di 30 anni con interessi inferiori al 3%:

Se quindi per un verso gli investitori dovranno subire questa patrimoniale, dall’altro godranno dell’eliminazione dei controlli di capitale. La commissione incaricata di gestire la vicenda ha già incontrato i dirigenti dell principali banche del paese, quali Kaupthing Bank, Glitnir Bank e LBI per discutere la questione.

L’Islanda, da poco uscita da una crisi economica pesantissima, mira dunque a cancellare il piano di controllo dei capitali già dal 2015 in modo da favorire l’arrivo di investimenti esterni e interni.

Imporre una patrimoniale, sembra dunque diventato ormai uso comune. Un altro precedente pericoloso per i Paesi europei?

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.