Chi sono i politici più ricchi in Italia? La classifica dei redditi 2023

Alessandro Cipolla

28/12/2023

Stando alle dichiarazioni dei redditi pubblicate, quali sono i politici più ricchi in Italia? Ecco la classifica aggiornata in base ai dati del 2023.

Chi sono i politici più ricchi in Italia? La classifica dei redditi 2023

Chi sono i politici più ricchi in Italia?
Se per anni era stato Silvio Berlusconi a dominare incontrastato questa speciale classifica, del resto stiamo parlando di un imprenditore che era tra le persone più ricche d’Italia, adesso leggendo i nomi dei Paperoni del nostro Parlamento non mancano sorprese.

Quello della ricchezza della nostra classe politica è da sempre un tema molto sentito, soprattutto da quando si è iniziato a parlare di “Casta” per sottolineare i vari privilegi concessi ai parlamentari italiani.

In nome della trasparenza ogni anno deputati, senatori, membri del governo e dirigenti di partito, sono tenuti a pubblicare negli appositi siti istituzionali le proprie dichiarazioni dei redditi.

Vediamo allora nel dettaglio la classifica dei politici più ricchi in Italia secondo le ultime dichiarazioni dei redditi pubblicate, che hanno il 2022 come periodo di imposta di riferimento.

Money.it aggiornerà la classifica dei politici italiani più ricchi non appena verranno pubblicate le dichiarazioni dei redditi aggiornate.

La classifica dei politici più ricchi d’Italia

Di seguito i redditi complessivi riportati nelle dichiarazioni dei redditi 2023 - che ripetiamo si riferiscono al 2022 come periodo di imposta - dei principali leader politici ed esponenti di partito in Italia e degli attuali membri del governo Meloni.

  1. Matteo Renzi (Italia Viva) - 3.187.769 euro
  2. Claudio Lotito (Forza Italia) - 1.112.000 euro
  3. Guido Crosetto (FdI) - 900.000 euro
  4. Ignazio La Russa (FdI) - 430.552 euro
  5. Daniela Santanchè (FdI) - 298.638 euro
  6. Giorgia Meloni (Fdi) - 293.531 euro
  7. Giuseppe Valditara (indipendente) - 289.020 euro
  8. Maria Elisabetta Aliberti Casellati (Forza Italia) - 273.151 euro*
  9. Carlo Nordio (indipendente) - 232.438 euro*
  10. Maria Elvira Calderone (indipendente) - 232.003 euro
  11. Orazio Schillaci (indipendente)- 227.345 euro
  12. Gennaro Sangiuliano (indipendente) - 174.630 euro
  13. Andrea Abodi (indipendente) - 165.563 euro
  14. Matteo Piantedosi (indipendente) - 161.817 euro**
  15. Enrico Letta (Pd) - 148.414 euro
  16. Roberto Calderoli (Lega) - 145.054 euro
  17. Gilberto Pichetto Fratin (Forza Italia) - 140.252 euro
  18. Pier Ferdinando Casini (Centristi per l’Europa)- 135.978 euro
  19. Nicola Zingaretti (Pd)- 132.003 euro
  20. Adolfo Urso (FdI)- 124.261 euro
  21. Anna Maria Bernini (Forza Italia)- 122.651 euro
  22. Nicola Fratoianni (Alleanza Verdi-Siistra)- 104.212 euro
  23. Mara Carfagna (Azione) - 102.192 euro
  24. Alessandra Locatelli (Lega) - 102.039 euro
  25. Francesco Lollobrigida (FdI) - 101.108 euro
  26. Luca Ciriani (FdI) - 100.391 euro
  27. Giancarlo Giorgetti (Lega) - 99.761 euro
  28. Matteo Salvini (Lega) - 99.699 euro
  29. Paolo Zangrillo (Forza Italia) - 99.052 euro
  30. Maria Elena Boschi (Italia Viva) - 98.471 euro
  31. Elly Schlein (Pd) - 94.725 euro
  32. Maurizio Lupi (Noi Moderati) - 86.913 euro
  33. Carlo Calenda (Azione) - 85.292 euro
  34. Angelo Bonelli (Alleanza Verdi-Siistra) - 81.958 euro
  35. Nello Musumeci (FdI)- 81.793 euro
  36. Eugenia Maria Roccella (FdI) - 70.896 euro
  37. Antonio Tajani (Forza Italia) - 54.920 euro*
  38. Raffaele Fitto (FdI) - 30.038 euro*
  39. Giuseppe Conte (M5s) - 24.359 euro

I dati si riferiscono al reddito complessivo della dichiarazione dei redditi 2023

*I dati si riferiscono alla dichiarazione dei redditi 2022
**Reddito da lavoro. Il reddito complessivo non risulta essere pubblico.

In testa alla classifica dei politici più ricchi nel panorama italiano c’è Matteo Renzi; tra gli altri big dei partiti e membri del governo ecco che questo speciale podio è completato da Claudio Lotito e Guido Crosetto.

Essendo stati nel 2022 solo pochi mesi in Parlamento, risultano basse le dichiarazioni di Giuseppe Conte e Carlo Calenda, ma per quanto riguarda il leader di Azione c’è da dire che il reddito da europarlamentare è stato calcolato a parte.

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni nell’ultima dichiarazione dei redditi ha fatto registrare un notevole balzo in avanti, visto che l’anno precedente ha dichiarato un reddito complessivo pari a 160.706 euro e nel 2021 invece 134.000 euro.

Sempre per quanto riguarda l’esecutivo, bisogna ricordare che a seguito di una riforma voluta dall’allora governo Letta, un parlamentare che diventa ministro non riceve più un doppio stipendio, ma mantiene soltanto quello di deputato o senatore. I ministri tecnici invece ricevono uno stipendio complessivo che è di 9.203,54 euro al mese.

Guardando le dichiarazioni dei redditi dei ministri tecnici, mediamente superiori a quelle dei loro colleghi parlamentari, appare probabile come l’ingresso nell’esecutivo dovrebbe portare a una diminuzione dei guadagni per quanto riguarda gli indipendenti.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO
Termina il 24/05/2024 Quale criptovaluta comprare oggi?

25 voti

VOTA ORA

Quale criptovaluta comprare oggi?

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo