Matteo Renzi

Matteo Renzi

Matteo Renzi (Firenze, 11 gennaio 1975) è un politico italiano facente parte del Partito Democratico. Dal 2004 al 2009 è stato Presidente della Provincia di Firenze, guidando poi il capoluogo toscano come sindaco dal 2009 al 2014.

Dopo la vittoria delle primarie nel 15 dicembre 2013 viene nominato segretario del PD e il 22 febbraio 2014 diventa Presidente del Consiglio, il più giovane della storia. Il mandato dura fino al 12 dicembre 2016, giorno delle sue dimissioni a seguito della vittoria del No al Referendum Costituzionale da lui promosso.

Dopo aver rassegnato le dimissioni anche da segretario del partito, torna di nuovo in sella ai democratici vincendo le primarie del 30 aprile 2017. Renzi così assume il ruolo anche di candidato premier del Centrosinistra alle elezioni politiche del 4 marzo 2018.

I risultati elettorali sono però deludenti per il Partito Democratico (18,72%). Eletto comunque senatore dopo aver vinto il seggio nel suo collegio di Firenze, si è nuovamente dimesso dalla carica di segretario del partito.

Matteo Renzi, ultimi articoli su Money.it

Renzi, più Alfano che Macron

Alessandro Cipolla

22 Febbraio 2021 - 09:52

Renzi, più Alfano che Macron

Matteo Renzi continua a guardare a Emmanuel Macron come “modello” tanto che a novembre la Leopolda sarà dedicata a Renew Europe: alle prossime elezioni però il leader di Italia Viva potrebbe fare come Angelino Alfano, che nel 2018 scelse di non presentarsi alle urne trovando poi un lavoro manageriale.

Draghi vale più del MES?

Riccardo Lozzi

19 Febbraio 2021 - 09:59

Draghi vale più del MES?

Nel voto per la fiducia a Draghi, Davide Faraone capogruppo al Senato di Italia Viva ha dichiarato: “Draghi è il nostro MES”. Ma è davvero così?