Quanto guadagna Nicola Fratoianni? Biografia e stipendio del segretario di Sinistra Italiana

Alessandro Cipolla

26/04/2023

27/04/2023 - 15:39

condividi

La biografia, lo stipendio e il reddito di Nicola Fratoianni, l’attuale segretario di Sinistra Italiana arrivato ora alla sua terza legislatura in Parlamento.

Quanto guadagna Nicola Fratoianni? Biografia e stipendio del segretario di Sinistra Italiana

Quanto guadagna Nicola Fratoianni? Una domanda questa che in molti si saranno fatti visto che stiamo parlando di uno dei leader più in vista del panorama politico nostrano, da anni alla guida di Sinistra Italiana che alle ultime elezioni politiche si è unita a Europa Verde correndo all’interno della coalizione di centrosinistra.

Fratoianni dopo essere stato il coordinatore di Sinistra Ecologia e Libertà, dal 2017 al 2019 è stato il segretario di Sinistra Italiana tornando poi a ricoprire questa carica a partire dal 2021. Dopo aver mosso i primi passi tra le fila di Rifondazione comunista, prima di diventare deputato ha svolto il primo incarico importante tra il 2010 e il 2013 quando è stato assessore in Puglia alle Politiche giovanili durante la giunta di Nichi Vendola.

Con lui alla guida, la strada di Sinistra Italiana sembrerebbe essere tracciata: il patto con Europa Verde che ha dato vita ad Alleanza Verdi-Sinistra dovrebbe essere confermato anche in futuro, con la lista che proverà a superare la soglia di sbarramento del 4% alle elezioni europee del 2024.

Vediamo allora la biografia e il reddito di Nicola Fratoianni, dando uno sguardo anche allo stipendio percepito dal deputato che è parlamentare in maniera ininterrotta dal marzo del 2013.

La biografia di Nicola Fratoianni

Nome: Nicola Fratoianni

Data di nascita: 4 ottobre 1972

Luogo: Pisa

Famiglia: sposato con la deputata Elisabetta Piccolotti, la coppia ha un figlio

Istruzione: laurea in Filosofia

Lavoro: politico

Partito: Sinistra Italiana

Ruolo: deputato

Curiosità: è un tifoso dell’Inter

Quanto guadagna Nicola Fratoianni: stipendio e reddito

In qualità di deputato Nicola Fratoianni ha diritto a un’indennità netta di 5.000 euro al mese più una diaria di 3.503,11 e un rimborso per spese di mandato pari a 3.690 euro. A questi si aggiungono 1.200 euro annui di rimborsi telefonici e da 3.323,70 fino a 3.995,10 euro ogni tre mesi per i trasporti.

In sostanza Fratoianni dovrebbe ricevere ogni mese uno stipendio da 14.634,89 euro; deputati e senatori hanno diritto poi anche a un assegno di fine mandato, che è pari all’80% dell’importo mensile lordo dell’indennità moltiplicato per il numero degli anni di mandato effettivo.

Nella dichiarazione dei redditi 2022, che si riferisce al 2021 come periodo d’imposta, Nicola Fratoianni ha dichiarato un reddito complessivo pari a 105.660 euro, una cifra sostanzialmente in linea con quelle dichiarate durante l’arco della scorsa legislatura.

Dichiarazione dei redditi 2022 Fratoianni
Fonte Camera

Facendo un passo indietro fino alla dichiarazione dei redditi 2013 - nel 2012 era assessore regionale in Puglia - il reddito complessivo dichiarato è stato di 125.774 euro, circa 20.000 euro in più rispetto ad adesso che è deputato.

Dichiarazione dei redditi 2013 Fratoianni
Fonte Camera

Iscriviti a Money.it