Legge di Bilancio 2019: cosa prevede il testo

Dalla pace fiscale alla Quota 100, fino al reddito di cittadinanza e alla flat tax: ecco quali sono le novità contenute dalla Legge di Bilancio 2019 e del Decreto Fiscale a questa collegato.

Legge di Bilancio 2019: cosa prevede il testo

Il 15 ottobre 2018 il Consiglio dei Ministri ha approvato il testo della Legge di Bilancio 2019, che adesso dovrà essere approvato dal Parlamento, alla quale sono stati collegati anche il Decreto Fiscale e il Decreto Semplificazione.

La manovra conta diverse novità: dall’introduzione della Quota 100 per riformare il sistema previdenziale italiano all’avvio di un reddito di cittadinanza per il contrasto alla povertà, fino ad arrivare ad un aumento delle soglie del regime forfettario.

Per comprendere al meglio tutte le novità della Legge di Bilancio per il 2019 - e dei decreti ad essa collegati - abbiamo realizzato la seguente infografica contenente i più importanti provvedimenti che oggi fanno parte del testo della manovra finanziaria che, ricordiamo, potrebbe essere comunque oggetto di modifica con il passaggio nelle commissioni e nelle aule parlamentari.

Una manovra finanziaria sulla quale pende il giudizio dell’Unione Europea, preoccupata per alcune riforme che l’Italia intende attuare dal prossimo anno; dal Governo però arrivano rassicurazioni in merito, con il Premier Conte che ha assicurato che i “conti resteranno in ordine, pur mantenendo le promesse fatte ai cittadini”.

Clicca qui per gli approfondimenti sulla Legge di Bilancio 2019

Inserisci questa INFOGRAFICA nel tuo sito

Copia il codice qui sotto e incollalo sul tuo sito o sul tuo blog.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Legge di Bilancio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.