Federal Reserve

Agenda macro 10 aprile: occhi puntati sulle banche centrali

Oggi sarà una giornata ricca sul fronte delle rilevazioni macroeconomiche. In particolare, oggi gli operatori saranno concentrati su numerose rilevazioni in arrivo da Francia, Italia, Regno Unito e Usa. Attenzione anche agli appuntamenti con Fed e BCE

La Fed spinge le materie prime

L’aggiornamento accomodante della Banca centrale Usa di ieri ha favorito il rialzo delle materie prime energetiche e minerarie, rafforzando il benchmark azionario britannico. David Madden, Market Analyst presso CMC Markets UK, dice la sua

Riunione Fed: tassi confermati al 2,25-2,5%

Come da attese la Federal Reserve non ha toccato il costo del denaro, che rimane all’interno del range compreso tra il 2,25% e il 2,50%. Di seguito i dettagli del meeting di oggi e della conferenza stampa di Powell