Federal Reserve

Federal Reserve

La Federal Reserve (Federal Reserve System) detta anche Fed è la banca centrale degli Stati Uniti d’America. La FED fu istituita con l’approvazione del Federal Reserve Act del 23 dicembre 1913 dal Congresso degli Stati Uniti e iniziò le sue operazioni nel 1914.

La National Monetary Commission produsse fino al 1911 una notevole quantità di studi e analisi sul sistema monetario e finanziario statunitense e sui sistemi monetari e sulle banche centrali presenti nei vari paesi dell’epoca. La Commission avanzò diverse proposte per l’introduzione di una istituzione che avesse il compito di prevenire e contenere eventuali crisi finanziarie.

Federal Reserve, ultimi articoli su Money.it

Inflazione in esplosione e recessione in arrivo: la previsione

Mauro Bottarelli

6 Marzo 2021 - 13:00

Inflazione in esplosione e recessione in arrivo: la previsione

Jerome Powell ha deluso i mercati o gioca al gatto col topo? Sempre più elementi mostrano come, in realtà, Fed e governo Usa sembrino impegnati proprio a stimolare un’inflazione il più possibile «parossistica» ed emergenziale. E se il mercato ormai pare al limite di sostenibilità della bolla, metalli industriali e impulso creditizio cinese parlano di altro. Recessione in arrivo?

Finanza decentralizzata: la Fed ha paura?

Mauro Bottarelli

27 Febbraio 2021 - 13:00

Finanza decentralizzata: la Fed ha paura?

Tutto off-line. Per alcune ore. L’intero network interbancario della Federal Reserve, il 24 febbraio è collassato. E Bitcoin, non a caso, in contemporanea ha riconquistato quota 50.000. Intanto, pochi giorni prima, nasceva il primo fondo dedicato alla cosiddetta DeFi, la finanza decentralizzata. E sul tema è calato il silenzio.

Cosa sta succedendo sul mercato obbligazionario?

Mauro Bottarelli

17 Febbraio 2021 - 15:52

Cosa sta succedendo sul mercato obbligazionario?

Treasury all’1,30% in area di VaR shock, Bund a 30 anni che torna a pagare un rendimento positivo e persino il bond a 100 anni di Vienna sconta tremori. Il mercato prezza la fiammata inflazionistica e soprattutto il diluvio di liquidità in arrivo dalle riserve in eccesso del Tesoro Usa, in attesa che la Fed decida sulle esenzioni ai Primary dealers. E attenzione al Giappone: Miss Watanabe si è stancata di detenere debito.