Titoli Stato Italia: i risultati dell’asta di Bot di oggi

Massimi dall’agosto del 2018 per il rendimento dei Bot semestrali collocati questa mattina.

Titoli Stato Italia: i risultati dell'asta di Bot di oggi

Nuova giornata con il segno meno per lo spread tra Btp e Bund.

Dopo la decisione dell’agenzia S&P di confermare il merito di credito del nostro Paese a “BBB” con outlook negativo, il differenziale di rendimento Italia-Germania è passato dai 260 punti base di venerdì agli attuali 219,6 punti, -0,7% rispetto al dato precedente.

Proprio venerdì scorso, nell’asta di titoli di Stato organizzata dal Ministero dell’economia era stato registrato un forte incremento dei rendimenti della carta italiana.

In particolare, il Ctz con scadenza 2021, assegnato per 2,75 miliardi di euro, ha visto il rendimento salire di oltre 69 punti base all’1,001%. Per il dato si tratta del livello maggiore dall’ottobre 2018.

Titoli di Stato Italia: i risultati dell’asta di oggi

Nell’asta organizzata questa mattina dal Ministero dell’economia sono stati collocati Bot semestrali con scadenza 30 ottobre 2020.

A fronte di un netto peggioramento della situazione economica nel nostro Paese a causa della pandemia, le notizie positive arrivate negli ultimi giorni hanno permesso al rendimento dei Bot collocati oggi di contenere il rialzo.

In particolare, il rendimento dei Bot con scadenza sei mesi è salito dallo 0,055% registrato a fine marzo allo 0,227%. Per il dato si tratta del rendimento massimo dall’agosto del 2018.

Il rapporto di copertura, il famigerato bid-to-cover, si è attestato a 1,57 volte. Nell’asta di Bot di fine marzo le richieste avevano superato il quantitativo offerto di 1,74 volte.

Inoltre, questa mattina il Tesoro ha collocato anche 3,5 miliardi di nominale del Buono flessibile con scadenza 14 luglio 2020. Il rendimento è stato di 0,034% e il bid-to-cover di 2,10.

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti per ricevere le news su BoT

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.