Immigrazione, -65% di sbarchi ad agosto. Salvini: “Ora moltiplichiamo le espulsioni”

Rispetto allo stesso mese del 2017, sono crollati ad agosto gli arrivi di migranti sulle nostre coste. Salvini gongola e annuncia un aumento delle espulsioni.

Immigrazione, -65% di sbarchi ad agosto. Salvini: “Ora moltiplichiamo le espulsioni”

Drastico calo del numero di immigrati arrivati sulle coste italiane ad agosto. Rispetto allo stesso mese del 2017 infatti, secondo i dati del Ministero dell’Interno, c’è stato un crollo degli arrivi dal Mediterraneo pari al 65,4%.

Numeri che sono musica per le orecchie di Matteo Salvini, con il titolare del Viminale che ha commentato come dalle parole adesso si sta passando ai fatti, annunciando poi che il prossimo obiettivo sarà quello di moltiplicare le espulsioni dei clandestini.

Salvini: “Dalle parole ai fatti”

Parlano chiaro i numeri snocciolati dal Ministero degli Interni in merito agli arrivi di migranti nel mese di agosto. Sono stati infatti 1.941 gli immigrati sbarcati in Italia, mentre nello stesso periodo del 2017 erano stati 4.317.

Si sono più che dimezzati quindi gli arrivi sulle nostre coste, con il borsino che rispetto a dodici mesi fa ha fatto segnare un notevole -65,4%. Dati questi che rimarcano come da un anno a questa parte si siano notevolmente ridotti gli sbarchi nel nostro paese.

Il dato di un anno fa faceva dire al Pd abbiamo fermato gli sbarchi l’emergenza è finita - ha commentato Matteo Salvini - Col nostro governo stiamo dimostrando che si può fare di più e meglio. E ora vogliamo moltiplicare le espulsioni. Dalle parole ai fatti”.

Una frecciatina dunque a chi rivendicava come merito dell’ex ministro dell’Interno Marco Minniti la diminuzione degli sbarchi, con Salvini che adesso alza il tiro verso la moltiplicazione delle espulsioni degli irregolari.

In totale dall’inizio dell’anno sono poco più di 20.000 i migranti arrivati in Italia. Si tratta del dato più basso degli ultimi cinque anni, con un calo del 79,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nonostante questo crollo degli arrivi sono ancora oltre 160.000 gli immigrati presenti nei nostri centri: se il contenimento degli arrivi sembra funzionare, la macchina dei ricollocamenti e delle espulsioni è ancora inceppata.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Matteo Salvini

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.