Russia-Cina: progetto da $100 miliardi in arrivo

Russia e Cina pronte a dar vita ad un progetto da 100 miliardi di dollari. Di cosa si tratta? I dettagli

Russia-Cina: progetto da $100 miliardi in arrivo

Russia e Cina sono pronte ad una parternship dal valore 100 miliardi di dollari secondo un comunicato iniziato a circolare nelle prime ore del mattino.

Stando a quanto fino ad ora emerso, un gruppo di aziende provenienti da entrambe le parti potrebbe presto dar vita a 73 progetti condivisi che porteranno la cooperazione tra le due economie ad un altro livello.

I rapporti tra Cina e Russia, rafforzatisi nel corso degli ultimi anni, rappresentano oggi un tema più caldo che mai dato che entrambi i Paesi stanno cercando di continuare a crescere nonostante le sanzioni, i dazi e i tesi rapporti con gli Stati Uniti di Donald Trump.

Russia-Cina: un’idea da $100 miliardi

Durante l’Eastern Economic Forum tenutosi in Russia questa settimana, il Business Advisory Committee, ente composto da aziende russe e cinesi, ha annunciato di aver già implementato sette progetti dal valore complessivo di 4,6 miliardi di dollari. Nulla a che vedere, ancora, con i $100 miliardi di partnership da poco annunciati.

“La forte crescita economica di entrambi i Paesi produrrà certamente molte opportunità investimenti profittevoli sul fronte domestico. Eppure crediamo che transazioni particolarmente promettenti saranno rintracciabili in accordi bilaterali che capitalizzeranno le relazioni tra Russia e Cina”,

ha affermato Kirill Dmitriev, CEO del fondo sovrano russo, nel comunicato che ha accompagnato l’annuncio.

I progetti, si è detto, riguarderanno nuovi materiali, tecnologie per la protezione dei dati, realtà virtuale e così via. L’accordo tra Russia e Cina dovrebbe essere formalizzato entro la fine del 2018.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Russia

Argomenti:

Russia Cina

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.