Mauro Bottarelli - Pagina 2 | money.it
Mauro Bottarelli

redattore

Mauro Bottarelli

Redattore Finance

Milanese di nascita e bresciano di origine, classe 1973. Diploma di liceo scientifico, buon giocatore di basket e studi di giurisprudenza interrotti per inseguire l’amore per il giornalismo. Il quale, come certe donne idealizzate, non ricambia quasi mai. Una lunga serie di collaborazioni, fra vita di redazione e splendido isolamento freelance. Due anni a Londra nel pieno del marasma Lehman Brothers per capire dal di dentro quanto il sistema può essere manipolato e manipolabile, poi di nuovo in Italia per cercare di raccontarlo. Dicono che a volte ci riesca. Ha scritto cinque libri con editori culturalmente agli antipodi fra loro, sintomo a detta di qualcuno di profonda incoerenza. Giudizio che appunta brechtianamente al petto come una medaglia.

Vuoi contattarmi? Scrivi un'email a redazione@money.it

Gli articoli di Mauro Bottarelli su Money.it

Negli USA le vaccinazioni record frenano: quale messaggio per la Fed?

Mauro Bottarelli

24 Aprile 2021 - 13:00

Negli USA le vaccinazioni record frenano: quale messaggio per la Fed?

Stando a Forbes, in tutti gli Usa chiudono i centri vaccinazione a causa della scarsa richiesta. E se l’effetto Johnson&Johnson innescato dallo stop deciso dalla FDA ha inciso, le sempre maggiori tensioni di mercato sembrano giovare da un raffreddamento della ripresa. Soprattutto, alla luce della minaccia di taper della Fed e legata all’immunità di gregge.

Il Covid finirà solo quando lo decideranno le Banche centrali (oppure il sistema salta)

Mauro Bottarelli

13 Aprile 2021 - 18:00

Il Covid finirà solo quando lo decideranno le Banche centrali (oppure il sistema salta)

Gli Usa bloccano il vaccino Johnson&Johnson per ragioni di sicurezza. Casualmente, il giorno seguente alla provocazione del capo della Fed di St. Louis rispetto a un taper del Qe da mettere in preventivo con il 75% di cittadini vaccinati. Ma a Washington come in Europa, la realtà è una sola: senza politiche espansive strutturali, la giostra si ferma. E nell’attesa di una nuova emergenza, avanti giocoforza con gli stop-and-go pandemici.

Nella Bce è caos. L’agenda Draghi per evitare il crac

Mauro Bottarelli

12 Aprile 2021 - 11:02

Nella Bce è caos. L'agenda Draghi per evitare il crac

El Pais chiede al governo Sanchez di pensare alla fine del Pepp e alla riduzione del deficit. E mentre in Italia si propongono scostamenti mensili, Fabio Panetta - dal board dell’Eurotower - invoca l’aumento degli acquisti in nome dell’inflazione assente. Se l’intento della Corte di Karlsruhe era creare panico, missione compiuta. E il premier ha tempo fino al voto tedesco del 26 settembre per cambiare il corso degli eventi.

Bitcoin agita i rapporti USA-Cina: cosa c’è dietro le valute digitali?

Mauro Bottarelli

10 Aprile 2021 - 13:00

Bitcoin agita i rapporti USA-Cina: cosa c'è dietro le valute digitali?

Per Peter Theil, co-fondatore di PayPal, la criptovaluta potrebbe essere un’arma finanziaria cinese contro l’America. Per Ray Dalio, una svolta proibizionista come con l’oro negli anni Trenta sarebbe probabile. Cosa si agita dietro al mondo delle valute digitali, mentre il loro market cap supera i 2 trilioni e prosegue la corsa degli investitori istituzionali?

Cosa c’è dietro l’impennata dello spread Btp-Bund

Mauro Bottarelli

9 Aprile 2021 - 18:20

Cosa c'è dietro l'impennata dello spread Btp-Bund

L’ulteriore scostamento da 40 miliardi ha fatto impennare i rendimenti dei Btp, mentre i prezzi alla produzione americani hanno risvegliato l’oro. Ma sono i pareri in libertà di alcuni membri del board dell’Eurotower a far capire che il Qe è destinato a perdere di intensità, tanto che ormai da settimane gli acquisti di debito italiano e spagnolo sono rientrati nella capital key statutaria. Si corre alle emissioni, prima dei sacrifici d’autunno

10 anni fa la Bce alzava i tassi in piena crisi. Oggi rischia di fare l’errore opposto

Mauro Bottarelli

7 Aprile 2021 - 18:30

10 anni fa la Bce alzava i tassi in piena crisi. Oggi rischia di fare l'errore opposto

Comprimere i premi di rischio a tal punto da farli sparire e rendere i deficit sovrani totalmente dipendenti da politiche espansive non rischia di creare danni peggiori e più strutturali dell’eccessiva cautela di Jean-Claude Trichet? Alcuni indicatori provenienti già oggi da quel medesimo «Club Med» paiono dirci di sì. E il nostro spread torna in area 100.

Cosa c’è dietro il caso Archegos. E le prossime mosse Fed

Mauro Bottarelli

3 Aprile 2021 - 13:00

Cosa c'è dietro il caso Archegos. E le prossime mosse Fed

Il caso Archegos ha rappresentato più della maggiore margin call dai tempi di LTCM. La dinamica dell’accaduto mostra come sia stato posto in essere uno stress test dei rischi enormi su cui si basa il sistema. E che tutti conoscevano. Sec in testa, la quale ora ha però lanciato un’indagine conoscitiva.

I numeri di Cottarelli smascherano il bluff di Draghi. E paiono «assolvere» Karlsruhe

Mauro Bottarelli

29 Marzo 2021 - 14:33

I numeri di Cottarelli smascherano il bluff di Draghi. E paiono «assolvere» Karlsruhe

I dati parlano chiaro: la seconda e terza ondata potrebbero frenare il Pil al 3,5% di crescita nel 2021, mentre il deficit potrebbe raggiungere il 10,2% del prodotto interno lordo, circa 175 miliardi. La salvezza? L’Europa coprirebbe interamente il deficit e assorbirebbe quasi metà del fabbisogno lordo di finanziamento - un palese finanziamento diretto dei conti pubblici in violazione dei regolamenti.

Come Erdogan ha involontariamente salvato Fed e Nasdaq

Mauro Bottarelli

25 Marzo 2021 - 18:00

Come Erdogan ha involontariamente salvato Fed e Nasdaq

Con la sua mossa apparentemente suicida, la Turchia ha garantito uno shock esogeno positivo sui rendimenti dei Treasuries e un afflusso record di capitali sul travagliato indice tech. Ma la dinamica in atto è quella di un continuo ribilanciamento dei flussi, sia in seno a Wall Street che sui titoli di Stato. E se i retail traders hanno scoperto l’hedging, abbandonando le opzioni call, la Cina erode quote di mercato obbligazionario