UE: perché si è dimesso il commissario al Commercio Hogan?

La Commissione Europea perde il suo incaricato al Commercio. Si è dimesso, infatti, l’irlandese Phil Hogan per aver violato le norme anti-COVID.

UE: perché si è dimesso il commissario al Commercio Hogan?

UE: le norme anti-COVID sono state fatali per Phil Hogan.

Il commissario irlandese al Commercio, infatti, è stato costretto a presentare le dimissioni dal suo incarico a Bruxelles per non aver rispettato il codice di sicurezza sul coronavirus. Cosa è successo?

Commissario UE al Commercio si dimette: i motivi

Una polemica sul mancato rispetto delle norme anti-COVID è sfociata in dimissioni per il commissario al Commercio UE.

L’irlandese Phil Hogan, infatti, ha lasciato l’incarico dopo la partecipazione a una “affollata” cena (circa 80 partecipanti) in un golf club senza il dovuto rispetto delle norme di sicurezza contro la pandemia.

Quello del coronavirus resta un tema caldo e sensibile, considerando l’aumento dei contagi che sta interessando il mondo e l’Europa.

Per questo, l’esempio di negligenza arrivato dal commissario europeo non è passato inosservato. Anche se inizialmente Hogan non ha avvertito l’esigenza di fare un passo indietro, giustificando il suo comportamento e affermando di aver eseguito un tampone, alla fine si è arreso.

Su di lui ha pesato anche la non osservanza della quarantena appena arrivato in Irlanda dal Belgio. Così, il commissario ha presentato le dimissioni alla presidente Ursula Von der Leyen, che lo ha ringraziato:

“Il commissario Phil Hogan si è dimesso. Rispetto la sua decisione. Gli sono molto grata per il suo lavoro instancabile come commissario per il commercio dall’inizio di questo mandato e per il suo incarico di successo come commissario responsabile per l’agricoltura nella precedente”

Resta quindi da colmare il vuoto lasciato dall’addio dell’alto funzionario, in un momento cruciale per la politica commerciale UE. Il vicepresidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis assumerà l’incarico in modo temporaneo.

L’istituzione comunitaria si trova nel mezzo delle trattative con il Regno Unito per la Brexit e con gli USA per ricucire strappi relazionali a colpi di dazi.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories