Social card 2016 disoccupati: come funziona, requisiti, come presentare domanda

Con la Legge di Stabilità 2016 è stata predisposta la social card 2016 disoccupati che differisce da quella ordinaria. Ecco come funziona, i requisiti e come presentare domanda.

Social card 2016 disoccupati: come funziona, requisiti, come presentare domanda

La social card 2016 disoccupati è un sostegno economico che è stato predisposto dalla Legge di Stabilità 2016 che mira a contrastare la povertà.
Tale sostegno è infatti rivolto alle famiglie che presentano difficoltà economiche e in cui almeno un membro risulti disoccupato.
La social card 2016 disoccupati si differenzia dalla social card 2016 ordinaria.

Per approfondire come funziona la social card 2016 ordinaria leggi anche: Social Card 2016, novità: cos’è e come funziona? Tutte le info utlili per richiederla e utilizzarla

Come funziona la social card 2016 disoccupati? Quali sono i requisiti e come presentare domanda? Vediamolo di seguito.

Social card 2016 disoccupati: come funziona?
I dettagli della nuova social card 2016 disoccupati verranno definiti con un decreto ministeriale che dovrebbe essere emanato entro febbraio. Tuttavia non ci dovrebbero essere grosse differenze rispetto a quanto previsto nel 2015.
La social card 2016 disoccupati consiste in un sostegno economico erogato ai nuclei familiari con basso reddito e un minore a carico, in cui almeno un membro risulti disoccupato.
L’importo che viene erogato mensilmente varia, e può andare dai 231 ai 404 euro mensili.
Nello specifico, sempre considerando quanto predisposto nel 2015, gli importi erogati dovrebbero essere i seguenti:
- per famiglie composte da 2 membri 231 euro
- per famiglie composte da 3 membri 281 euro
- per famiglie composte da 4 membri 331 euro
- per famiglie composte da 5 o più membri 404 euro.
Tale contributo economico viene erogato dall’Inps per 12 mesi.

Social card 2016 disoccupati: requisiti
Per quanto riguarda i requisiti per poter richiedere la social card 2016 disoccupati, anche in questo caso occorre attendere il decreto ministeriale. Tuttavia i requisiti dovrebbero essere i seguenti:
- essere cittadino italiano o comunitario (o extracomunitario con permesso di soggiorno)
- avere nel nucleo familiare almeno un componente con meno di 18 anni
- avere un reddito Isee inferiore a 3000 euro
- avere un patrimonio mobiliare ai fini Isee inferiore a 8mila euro
- non avere indennità di natura previdenziale il cui ammontare sia superiore ai 600 euro mensili
- non avere nessun veicolo immatricolato nei 12 mesi precedenti
- non avere autoveicoli superiore a 1300cc o un motoveicolo superiore a 250CC immatricolati nei 36 mesi precedenti
- non avere una casa di proprietà adibita a prima abitazione il cui valore Isee sia superiore a 30mila euro
- i componenti del nucleo familiare devono risultare disoccupati al momento della domanda
- nei 36 mesi precedenti almeno un membro del nucleo familiare deve essere stato in una delle seguenti condizioni: in caso di lavoro dipendente cessazione del lavoro, in caso di lavoro autonomo cessazione dell’attività, in caso di lavoratori con contratti flessibili aver lavorato almeno 180 giorni.

Social card 2016 disoccupati: come presentare domanda?
Per sapere quali sono le modalità per presentare domanda per ottenere la social card 2016 disoccupati occorre attendere il decreto ministeriale.
Seguiranno a tal proposito aggiornamenti.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro"

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.