Mutuo

Con il termine mutuo si intende per definizione un contratto attraverso il quale una parte, detta mutuante, consegna ad un’altra parte, detta mutuatario, una determinata quantità di denaro o altre cose fungibili.

Secondo la definizione data dall’articolo 1813 del Codice Civile, con il contratto di mutuo il mutuatario si impegna a restituire altrettante cose della stessa specie e quantità. In parole più semplici il mutuo è una forma di prestito.

Facciamo un esempio più pratico: tramite un mutuo, la banca (in questo caso mutuante) consegna al cliente che ne fa richiesta (mutuatario) una determinata somma di denaro volto ad esempio all’acquisto di una casa.

Entro un determinato periodo di tempo sancito dal contratto di mutuo, il mutuatario dovrà restituire alla banca l’intera somma “prestata”, più gli interessi eventualmente maturati in quel periodo. In altre parole il mutuo è una sorta di finanziamento.

Mutuo, ultimi articoli su Money.it

Come aumentare l’importo del mutuo

Simone Micocci

5 Luglio 2021 - 22:30

Come aumentare l'importo del mutuo

Aumentare l’importo del mutuo, si può? Sì, ma non è semplice (né gratuito) come si potrebbe credere. Ecco una guida completa a riguardo.

Bonus prima casa e mutui agevolati: le prospettive sul mercato immobiliare

Stefano Tempera

30 Maggio 2021 - 06:30

Bonus prima casa e mutui agevolati: le prospettive sul mercato immobiliare

Il settore immobiliare mostra segnali di ottimismo per il futuro. Complici soprattutto i tassi di interesse dei mutui ai minimi storici e la voglia di comprare casa in seguito alle nuove abitudini post-Covid. Un’ulteriore spinta al mercato potrebbe arrivare dal bonus prima casa. Abbiamo analizzato il caso della Gran Bretagna, che aveva già introdotto un’agevolazione simile, per capire quali potrebbero essere gli scenari futuri in Italia.