Legge di bilancio 2018, nuovi emendamenti: ipotesi bonus nonni

icon calendar icon person
Legge di bilancio 2018, nuovi emendamenti: ipotesi bonus nonni

Legge di Bilancio 2018, nuovi emendamenti presentati, tra qui quello di AP che propone di introdurre un bonus nonni per le spese sostenute in favore dei nipoti.

Sono stati presentati in Commissione Bilancio al Senato 4.000 emendamenti riguardanti la manovra di bilancio 2018.

Tra questi c’è quello proposto da AP (Area popolare) che prevede un bonus fiscale per i nonni che aiutano economicamente i nipoti nelle spese scolastiche o universitarie, nelle attività sportive e negli affitti fuori sede.

Che cosa prevede il bonus nonni?

L’emendamento alla legge di bilancio, presentato da Ap, mira all’allargamento delle detrazioni al 19% per i figli a “tutti i parenti in linea retta”, ovvero anche ai nipoti. Tra le spese detraibili saranno incluse le spese mediche e quelle assicurative.

La decisione di proporre un’agevolazione fiscale che riguardasse i nonni deriva dal fatto che l’Italia è il Paese Europeo con la percentuale più alta di “senior” che si occupa dei nipoti.

Secondo la Fondazione Senior Italia Federazioni, infatti, in Italia ci sono 12,5 milioni di nonni di età compresa tra i 54 e 55 anni che ogni giorno accudiscono i propri nipoti.

È emerso inoltre, dai dati del rapporto Assomico-Ermeneia del 2016, che la cifra che le famiglie italiane hanno trasferito ai giovani ammonta a 38,5 miliardi di euro, di cui 30 miliardi provenienti dai genitori e 8,5 miliardi provenienti dai nonni.

Quando sarà illustrato l’emendamento?

La proposte dell’Area popolare riguardanti il contributo dei nonni alle famiglie saranno illustrati mercoledì 15 novembre 2017, con la collaborazione dell’associazione Nonni 2.0.

La Commissione Bilancio però momentaneamente è impegnata nella votazione del decreto fiscale 148/2017 collegato alla Manovra, nel quale tra le altre cose è prevista la riforma delle Agenzie Fiscali. Si dovrà dunque attendere lunedì 20, giorno delle votazioni sulle modifiche proposte per la legge di bilancio, per conoscere ulteriori novità.

Iscriviti alla newsletter "Fisco"

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Chiudi [X]