Borse europee in ribasso, pesano le elezioni in Spagna e le chiusure per festività

Flavia Provenzani

25/05/2015

25/05/2015 - 10:19

condividi

Le borse europee aprono al ribasso: pesano i risultati delle elezioni in Spagna e i timori per un default in Grecia. Settore finanziario in calo. Mercati in Regno Unito, Germania e Svizzera chiusi per festività.

Borse europee in ribasso, pesano le elezioni in Spagna e le chiusure per festività

Le borse europee aprono in ribasso in un mercato abbastanza tranquillo nella giornata di lunedì, pesano i risultati delle elezioni amministrative in Spagna e le preoccupazioni per un possibile default della Grecia.

Durante la mattinata degli scambi europei, il francese CAC 40 è sceso dello 0,42%, mentre lo spagnolo IBEX è in calo dell’1,29%. I mercati nel Regno Unito, Germania e Svizzera sono chiusi per festa nazionale.

I mercati europei sono stati colpiti dopo che il Partito Popolare del primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha subito il peggior risultato nelle elezioni amministrative in 24 anni questa domenica. L’anti-austerità del partito Podemos ha registrato la vittoria più grande a Barcellona.

Nel frattempo, i negoziati tra i leader di Grecia, Francia e Germania alla fine della scorsa settimana si sono conclusi senza alcun segno di una svolta che possa sbloccare i fondi di salvataggio.

La Grecia è tenuta a rimborsare al Fondo monetario internazionale 305 milioni di euro il 5 giugno, e sarà default se non verrà raggiunto un accordo entro questa data.

I titoli del settore finanziario sono in ribasso, con l’istituto finanziario francese Societe Generale e BNP Paribas in calo dello 0,50% e 1,18%, mentre i tedeschi Commerzbank e Deutsche Bank scendono dello 0,51% e 2.27%.

Intesa Sanpaolo e Unicredit sono crollati dell’1,64% edel 2,05%, mentre le banche spagnole BBVA e Banco Santander sono in calo dell’1,38% e 1,45% .

Negli Stati Uniti, i mercati azionari sono chiusi per il Memorial Day.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.