Borsa Oggi, 31 agosto 2021: Ftse Mib, banche in evidenza

Luca Fiore

31/08/2021

31/08/2021 - 18:01

condividi

Seduta poco mossa per la Borsa oggi, 31 agosto 2021. Sul Ftse Mib spiccano i rialzi dei titoli bancari. I risultati dell’asta di Btp.

Borsa Oggi, 31 agosto 2021: Ftse Mib, banche in evidenza

A dispetto dei nuovi record di Wall Street, la Borsa oggi ha chiuso in sostanziale parità dopo le contrazioni registrate dai PMI cinesi di agosto. Il dato relativo il manifatturiero è passato da 50,4 a 50,1 punti mentre il PMI servizi è sceso da 53,3 a a 47,5 punti.

Sono tre le cause che, secondo Iris Pang di ING, hanno spinto l’indice sotto quota 50 punti (che rappresenta lo spartiacque tra espansione e recessione dell’attività economica):

  • le politiche di riforma del comparto tecnologico;
  • la sospensione delle attività in porti e aeroporti a causa della pandemia;
  • i minori viaggi interni per il timore di lockdown.

In Europa, focus invece sull’inflazione, salita in un mese dal 2,2 al 3%. Sopra le stime anche il dato «core», in aumento dallo 0,7 all’1,6%.

L’eurodollaro in corrispondenza dello stop agli scambi in Europa quota poco mosso a 1,18019 (+0,05%) mentre tra le commodity il future con consegna novembre sul petrolio Brent perde lo 0,14% a 72,1 dollari al barile.

Borsa Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib chiude a 26 mila punti

La seduta del Ftse Mib è terminata a 26.009,29 punti (-0,06%) mentre lo spread Btp-Bund è cresciuto di oltre il 3% a 109 punti base.

Nell’asta di Btp, il quinquennale ha registrato un rendimento in calo di 3 centesimi al -0,01% (prima volta in rosso) ed il 10 anni ha evidenziato un incremento di 1 centesimo allo 0,67%.

A sostenere il Ftse Mib sono state le performance dei bancari: Banco BPM ha guadagnato lo 0,9%, Intesa Sanpaolo l’1,2% e UniCredit lo 0,65%.

Positiva nella prima parte, STMicroelectronics ha terminato con un -0,53% mentre il titolo Juventus ha perso l’1,37% dopo l’ufficializzazione dell’accordo con il Manchester United per la cessione di Ronaldo e di quello con l’Everton per l’acquisizione di Moise Kean.

Vendite anche per il terzetto formato da FinecoBank (-2,35%), CNH Industrial (-1,51%) e Pirelli (-1,44%).

Borsa Oggi, aggiornamento ore 13: Ftse Mib poco mosso

A metà seduta il Cac40 segna un -0,05%. il Dax avanza dello 0,21% ed il nostro Ftse Mib è invariato.

Nel giorno dell’asta di Btp a 5 e 10 anni, lo spread Btp-Bund sale a 107 punti base. Il quinquennale ha registrato un rendimento in calo di 3 centesimi al -0,01% (prima volta in rosso) ed il 10 anni ha evidenziato un incremento di 1 centesimo allo 0,67%.

A sostenere il Ftse Mib sono le performance dei bancari: Banco BPM sale dello 0,86%, Intesa Sanpaolo dello 0,89% e UniCredit dello 0,59%.

Future Wall Street: prevista apertura poco mossa

Il derivato sul Dow Jones e quello sullo S&P500 registrano un -0,03% mentre il future sul Nasdaq perde lo 0,09%.

Aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib sotto 26 mila in avvio

Chiuso ieri, il londinese Ftse100 inizia la seduta con un -0,12%, il Cac40 segna un -0,03%. il Dax avanza dello 0,28% ed il nostro Ftse Mib perde lo 0,22% a 25.967,18 punti.

Sul paniere delle blue chip di Milano la performance migliore è registrata dalle azioni STMicroelectronics (+1,2%), spinte dai nuovi record del Nasdaq e dall’intenzione della Taiwan Semiconductor Manufacturing (TSMC, che da sola detiene il 31% del mercato) di incrementare i prezzi.

Partenza positiva anche per Interpump (+1,07%) e Diasorin (+0,65%) mentre A2A, Italgas ed Enel perdono rispettivamente lo 0,86%, lo 0,39 e lo 0,3 per cento.

Il titolo Juventus scende dello 0,33%. La società ha ufficializzato l’accordo con il Manchester United per la cessione di Ronaldo per 23 milioni di euro (bonus compresi) e quello con l’Everton l’acquisizione, a titolo temporaneo, di Moise Kean per 7 milioni.

L’accordo prevede l’obbligo di acquisire a titolo definitivo nel corso della stagione 2022/2023 per un corrispettivo di 28 milioni.

Nel giorno dell’asta di Btp a 5 e 10 anni, lo spread Btp-Bund è stabile a 105 punti base. Nel complesso, oggi il Tesoro collocherà Btp e Ccteu fino a 7,75 miliardi di euro.

Borse Asia: Tokyo in rialzo dell’1%

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng, registra un +0,78%, il China A50 ha segnato un -0,49% e l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato con un +0,41%.

Sopra la parità anche l’indice giapponese Nikkei (+1,08%).

Wall Street non smette di inanellare record

La seduta di ieri del Dow Jones ha si è chiusa con un -0,16%, lo S&P500 ha segnato un +0,43% ed il Nasdaq ha terminato gli scambi con un +0,9%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.