Borsa Italiana Oggi, 27 agosto 2021: Ftse Mib positivo dopo Powell

Luca Fiore

27/08/2021

27/08/2021 - 18:06

condividi

Chiusura positiva per la Borsa Italiana oggi, 27 agosto 2021, dopo le parole di Jerome Powell. Sul Ftse Mib la performance migliore è stata registrata da STMicroelectronics mentre sul completo spiccano i guadagni di Brunello Cucinelli. I risultati dell’asta di Bot.

Borsa Italiana Oggi, 27 agosto 2021: Ftse Mib positivo dopo Powell

La Borsa Italiana oggi ha chiuso sopra la parità dopo l’intervento del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell, in occasione del simposio di Jackson Hole.

Nel corso del suo discorso il n.1 della Fed ha rimarcato i progressi fatti dall’economia reale preannunciando che, entro la fine dell’anno, potrebbe iniziare il tanto temuto “tapering”, la progressiva riduzione degli stimoli di emergenza.

Ad essere particolarmente apprezzata è stata la postilla secondo cui questo processo potrebbe essere rinviato nel caso in cui la variante Delta dovesse fare più danni del previsto e la notazione che, in qualunque caso, il tapering non rappresenta un segnale “che il rialzo dei tassi è vicino”.

Dopo le parole del governatore, l’eurodollaro sale dello 0,33% a 1,17897 mentre tra le commodity il future con consegna novembre sul petrolio Brent guadagna l’1,8% a 71,5 dollari al barile.

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib a 26 mila punti dopo Powell

La settimana del Ftse Mib si è chiusa a 26.006,63 punti, +0,56% rispetto al dato precedente, mentre lo spread Btp-Bund è sceso di quasi il 2% a 106 punti base.

Oggi il Tesoro ha collocato Bot a sei mesi per 6,5 miliardi di euro con un rendimento sostanzialmente stabile al -0,519 per cento (+1 punto base).

La performance migliore all’interno del Ftse Mib è stata registrata da STMicroelectronics (+2,14%), seguita da Diasorin (+1,99%) e da Banco BPM (+1,67%).

La società produttrice di chip ha capitalizzato l’indiscrezione secondo cui la Taiwan Semiconductor Manufacturing (TSMC, che da sola detiene il 31% del mercato) starebbe per annunciare un incremento dei prezzi.

I conti hanno permesso a Brunello Cucinelli di chiudere con un +3,28% mentre le azioni Juventus (+1,23%) hanno beneficiato dell’effetto positivo sui conti innescato dall’addio di Ronaldo.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib passa in positivo

Poco prima edelle 13 il Cac40 scende dello 0,14%, il Dax lascia sul campo lo 0,04% ed il Ftse Mib sale dello 0,28%.

Lo spread Btp-Bund scende a 106 punti base nel giorno dell’asta di Bot a sei mesi per 6,5 miliardi di euro. Sostanzialmente stabile il rendimento dei titoli, salito di 1 punto base al -0,519 per cento.

La performance migliore all’interno del Ftse Mib è registrata da Banco BPM (+1,31%), bene anche BPER Banca (+0,64%) mentre UniCredit (+0,13%) e Intesa Sanpaolo (+0,15%) non fanno segnare variazioni di rilievo.

Brunello Cucinelli sale del 2,17% dopo i conti mentre le azioni Juventus (+1,7%) sono spinte dall’effetto positivo sui conti che sarebbe innescato dal possibile addio di Ronaldo.

Future Wall Street: prevista apertura positiva

A due ore e mezza dall’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones registra un +0,24%, quello sullo S&P500 avanza dello 0,31% e il future sul Nasdaq sale dello 0,36%.

Aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib poco mosso in avvio

Il Ftse100 in apertura di scambi segna un +0,07%, il Cac40 scende dello 0,16% mentre il Dax lascia sul campo lo 0,06%.

Poco mosso anche il nostro Ftse Mib (+0,06% a 25.875,96 punti).

Sul paniere delle blue chip si registrano le performance positive di Banco BPM (+0,84%), BPER Banca (+0,66%) e UniCredit (+0,28%).

Bene anche Tenaris ed Eni, in rialzo rispettivamente dello 0,97 e dello 0,62%.

Incremento di quasi il 3% per Brunello Cucinelli (+2,9%). La società ha annunciato di aver chiuso il primo semestre con ricavi a 313,8 milioni (+7,7% rispetto al pari periodo 2019) ed un utile di 21,9 milioni (25 milioni nell’H1 2019). Per l’anno corrente la stima è di un incremento del fatturato di circa il 20%.

Andamento simile per le azioni Juventus (+3,3%), spinta dai rumor sul possibile addio di Ronaldo.

Lo spread Btp-Bund evidenzia una contrazione di oltre un punto percentuale a 106 punti base. Questa mattina il Ministero dell’Economia collocherà Bot a sei mesi per 6,5 miliardi di euro.

Borse Asia: Tokyo chiude debole

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng, registra un rosso dello 0,17%,il China A50 ha segnato un +0,63% e l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato con un -0,04%.

Sotto la parità per l’indice giapponese Nikkei (-0,36%).

Wall Street: chiusura negativa

In attesa di novità da Jackson Hole, il Dow Jones ha chiuso la seduta con un -0,54%, lo S&P500 ha segnato un -0,58% ed il Nasdaq ha terminato gli scambi con un -0,64%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.