Lavoro dipendente

Il lavoro dipendente, o più precisamente lavoro subordinato, è quel rapporto con il quale una persona cede, in modo continuativo, il proprio tempo ed energie ad un datore di lavoro in cambio di una retribuzione monetaria.

Il lavoro subordinato è la forma di lavoro più diffusa al mondo ed è regolato o da un contratto di lavoro firmato dal dipendente e dal datore di lavoro.

La disciplina sul contratto di lavoro è contenuta principalmente nel codice civile italiano, ma ci sono molte categorie di lavoratori subordinati per i quali le norme sono stabilite dal Contratto Nazionale del Lavoro.

Questo è un tipo di contratto stipulato a livello nazionale tra le OO.SS. dei dipendenti e dei datori di lavoro in seguito ad una contrattazione collettiva.
Nel contratto devono essere definite:

  • mansioni;
  • orario di lavoro;
  • luogo di lavoro;
  • retribuzione.

Ci sono lavoratori dipendenti sia nel campo privato che in quello pubblico. Al lavoratore subordinato, invece, si oppone la figura di conduttore dell’attività di impresa, come ad esempio:

  • imprenditore;
  • lavoratore autonomo;
  • amministratore delegato.

A sua volta il conduttore dell’attività di impresa può stipulare un contratto per l’assunzione di un lavoratore subordinato. In quel caso sarà il suo datore di lavoro.

Lavoro dipendente, ultimi articoli su Money.it

Pensione: è obbligatorio andarci?

Pubblicato il 8 novembre 2019 alle 15:27

Solitamente è l’interessato a decidere se andare in pensione o continuare a lavorare: allo scattare di determinate condizioni, però, questa decisione spetta al datore di lavoro.

Lidl: presto 2.000 assunzioni in Italia

Pubblicato il 5 novembre 2019 alle 18:30

La compagnia attua un piano d’espansione che prevede l’inserimento di almeno 2.000 figure lavorative nei prossimi mesi. Ora è in cerca di 20 Area Manager

Di Maio: no a negozi aperti 12 ore al giorno e 7 giorni su 7

Pubblicato il 5 novembre 2019 alle 16:17

Il Ministro degli esteri e leader del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio su Facebook annuncia di voler presentare una nuova legge contro l’apertura 7 giorni su 7 dei negozi italiani. Ecco le opinioni della gente raccolte da Money.it

Pignoramento conto corrente: ecco chi è più a rischio

Pubblicato il 22 ottobre 2019 alle 11:18

Pignoramento conto corrente: ecco chi è più a rischio tra lavoratori dipendenti e autonomi. Analizziamo le procedure del vincolo forzato del denaro su depositi bancari o postali per estinguere un debito insoluto.

|