Import/Export

Import/Export è il termine che indica le attività di acquisto/vendita di merci da/a paesi esteri.
Questo termine indica anche il volume degli scambi che un Paese ha da e verso l’estero.

Dalla mole di importazioni ed esportazioni possono essere compresi molti punti dell’economia del Paese che si sta analizzando.

Import/Export, ultimi articoli su Money.it

Made in Italy: aumentano i falsi formaggi negli USA

Pubblicato il 4 dicembre 2019 alle 10:37

Secondo quanto evidenziato da Coldiretti negli USA la produzione dei falsi formaggi Made in Italy è andata incontro a un aumento del 4%. Ad incrementare questo fenomeno sono stati senza dubbio i dazi imposti dal Presidente americano Donald Trump

Il cibo è la prima ricchezza dell’Italia: vale il 25% del PIL del Paese

Pubblicato il 2 dicembre 2019 alle 13:19

Il cibo è la prima ricchezza dell’Italia. A renderlo noto è un’indagine effettuata da Coldiretti, secondo la quale esso rappresenta il 25% del PIL nazionale. Uno dei fattori che ha contribuito alla crescita del settore agroalimentare italiano è senza dubbio il record fatto registrare nel 2019 dall’export del cibo Made in Italy

Economia: l’olio italiano va ko, aumentano le importazioni dalla Spagna

Pubblicato il 15 novembre 2019 alle 17:15

Il Made in Italy subisce un’altra pesante sconfitta. L’Italia nel 2019 ha aumenta le importazioni di olio d’oliva dalla Spagna ed è il Primo Paese importatore del mercato olivicolo iberico. Un duro colpo per l’olio italiano che non è aiutato dalle etichette che si trovano nelle bottiglie vendute nei supermercati

Tour de France 2019: Italia e Francia contro il cibo falso

Pubblicato il 8 luglio 2019 alle 15:35

Il Tour de France 2019 dà vita a una nuova alleanza Italia-Francia. Le due organizzazioni agricole nazionali Coldiretti e FNSEA hanno realizzato una petizione per combattere la diffusione del cibo falso

Effetti della guerra commerciale sull’import di vino in Cina

Pubblicato il 8 luglio 2019 alle 14:29

Storico sorpasso dell’Australia ai danni della Francia: nei primi cinque mesi dell’anno, l’import di vino australiano in Cina supera i 306 milioni di euro, contro i 271 di quello francese, Merito degli accordi di libero scambio fra Paesi

Accordo Italia-Russia: perché il Made in Italy potrebbe giovarne

Pubblicato il 4 luglio 2019 alle 12:44

Ottime notizie per il Made in Italy. L’accordo tra il fondo sovrano russo e Cassa Depositi e Prestiti può essere il primo passo per combattere la diffusione sul mercato russo dei falsi prodotti agroalimentari italiani

|