IRPEF

IRPEF è l’acronimo di Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche. E’ un’imposta personale e progressiva introdotta dalla riforma tributaria del 1974 e regolata dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi. L’IRPEF si applica ai redditi da attività di lavoro dipendente, ai redditi da lavoro autonomo e d’impresa, a quelli di capitale e redditi diversi di natura finanziaria (plusvalenze), agli immobili (appartamenti, terreni) alle pensioni, nonchè agli assegni di mantenimento e agli assimilabili. Nonostante le proposte sulla riduzione dell’IRPEF siano state diverse, la misura delle aliquote 2013 è stata confermata alla soglia dell’anno precedente.

IRPEF, ultimi articoli su Money.it

Riforma fiscale partite IVA: ecco perché serve la riduzione IRPEF

Pubblicato il 28 gennaio 2020 alle 13:49

Partite IVA, è necessaria una riforma fiscale che porti alla riduzione IRPEF non solo per i dipendenti. Nel 2018, infatti, gli autonomi hanno pagato più IRPEF di dipendenti e pensionati. Tutti i dati dello studio della CGIA pubblicato il 25 gennaio.

Bonus Renzi 100 euro dal 2020: tutte le novità

Pubblicato il 27 gennaio 2020 alle 11:20

Bonus Renzi, sale a 100 euro l’importo dal 1° luglio 2020. Sono tante le novità in arrivo grazie al taglio del cuneo fiscale, rivolto ai lavoratori dipendenti con reddito fino a 28.000 euro. Per i redditi più alti, il bonus si trasforma in detrazione e si azzera sulla soglia dei 40.000 euro. Vediamo come funziona.

Bonus Renzi 2020: novità, importi e limiti di reddito

Pubblicato il 24 gennaio 2020 alle 15:53

Bonus Renzi, da luglio 2020 i lavoratori dipendenti con redditi fino a 28.000 euro avranno 100 euro in più in busta paga grazie al taglio del cuneo fiscale. Per i redditi più alti, il bonus si trasforma in detrazione. Tutte le novità su limiti, importi e cosa cambia con quest’anticipazione della riforma IRPEF.

Cedolare secca 2020: cos’è, requisiti e come funziona

Pubblicato il 17 gennaio 2020 alle 15:42

Guida alla cedolare secca 2020: vediamo cos’è e come funziona la tassazione agevolata sugli affitti, quali sono le regole per applicare l’aliquota del 10 o del 21% e in cosa consistono i vantaggi e gli svantaggi.

Bonus facciate 2020, come fare i lavori a costo zero

Pubblicato il 8 gennaio 2020 alle 11:14

Bonus facciate 2020, è possibile fare i lavori di manutenzione ordinaria a costo zero grazie ai proventi dei cartelloni pubblicitari. Questo vantaggio può essere ottenuto solo per gli interventi alle facciate esterne degli edifici nelle zone A e B delle città medio-grandi.

|