Busta paga

La busta paga è un documento rilasciato al lavoratore contestualmente allo stipendio e nel quale vengono riportati tutti i rapporti intercorrenti tra dipendente, datore di lavoro, Stato ed Enti previdenziali che generano, poi, lo stipendio netto percepito.

Per comodità si suole dividere la busta paga in tre parti:

  • Prima parte, detta anche intestazione, contiene info relative all’azienda ed al lavoratore (dati anagrafici, qualifica, mansione, etc.);
  • Seconda parte, contiene le specifiche che giustificano lo stipendio effettivo del lavoratore (ore lavorate, giorni, permessi, etc.);
  • Terza parte, più corposa, contiene tutte le informazioni relative ai contributi previdenziali versati all’INAIL, alle trattenute IRPEF, al TFR ed infine lo stipendio netto percepito dal lavoratore.

Nella Pubblica Amministrazione, da qualche anno, non si utilizza più la busta paga cartacea, ma i dipendenti pubblici possono visionare direttamente online il cedolino stipendiale, cedolino NoiPa, sul portale NoiPa.

Per approfondimenti leggi anche la guida.

Busta paga, ultimi articoli su Money.it

TFR azienda fallita, come si recupera?

Lorenzo Rubini

30 Giugno 2021 - 10:09

TFR azienda fallita, come si recupera?

Se l’azienda fallisce come si fa a recuperare il TFR non erogato? Scopriamo come fare ad avere quanto spetta.

Chi paga le ferie ai dipendenti?

Isabella Policarpio

17 Giugno 2021 - 15:51

Chi paga le ferie ai dipendenti?

Spetta al datore di lavoro pagare le ferie ai dipendenti e sono vietati patti contrari. Tutto sulla retribuzione dei giorni di astensione dal lavoro.

È legale chiedere la busta paga?

Isabella Policarpio

16 Giugno 2021 - 16:24

È legale chiedere la busta paga?

Si può chiedere la busta paga durante un colloquio di lavoro? E per stipulare un contratto d’affitto? Cosa dice la legge e perché si usa.

2 giugno e cassa integrazione: quanto spetta in busta paga?

Teresa Maddonni

1 Giugno 2021 - 17:30

2 giugno e cassa integrazione: quanto spetta in busta paga?

La festività del 2 giugno in busta paga per i lavoratori in cassa integrazione segue delle regole specifiche. Vediamo quanto spetta con l’integrazione salariale, se la giornata è a carico di INPS o del datore di lavoro.