Sondaggi politici: Lega sempre in crisi, la Meloni raggiunge i 5 Stelle

L’ultimo sondaggio politico di Tecnè evidenzia un nuovo tonfo della Lega, ora avvicinata da un PD dato in crescita così come Fratelli d’Italia che avrebbe raggiunto nelle intenzioni di voto il Movimento 5 Stelle.

Sondaggi politici: Lega sempre in crisi, la Meloni raggiunge i 5 Stelle

Questa emergenza coronavirus starebbe rafforzando non solo la fiducia verso il premier Giuseppe Conte, ma anche i principali partiti che compongono la sua maggioranza di governo. Questo è quanto emerge dall’ultimo sondaggio politico realizzato dall’istituto Tecnè in data 13 marzo.

La Lega sarebbe sempre il primo partito ma ancora pericolosamente in calo, con Matteo Salvini adesso al centro delle polemiche per la foto della sua passeggiata per Roma insieme alla fidanzata Francesca Verdini.

Il Partito Democratico così sarebbe sempre più vicino al Carroccio, mentre questa sorta di crisi della Lega andrebbe a favorire di nuovo Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni che avrebbe raggiunto il Movimento 5 Stelle nelle intenzioni di voto.

Nel sondaggio segnali di ripresa anche da parte di Matteo Renzi, con la sua Italia Viva attestata in leggera crescita ma ancora pericolosamente in bilico sulla soglia di sbarramento specie se questa dovesse essere innalzata con la prossima legge elettorale.

Sondaggi politici: il PD si avvicina alla Lega

Con gli italiani costretti a stare a casa e a uscire solo per estrema necessità o per andare a lavoro a causa dell’emergenza coronavirus, in questa situazione così particolare e inedita le forze di governo sembrerebbero comunque guadagnare progressivamente nuovi consensi.

Stando al sondaggio politico di Tecnè il Partito Democratico, il cui segretario Nicola Zingaretti è stato contagiato, sarebbe in crescita tanto da diminuire il distacco con una Lega che invece perderebbe oltre un punto percentuale.

Nonostante una leggera crescita attribuita, il Movimento 5 Stelle secondo l’indagine sarebbe ora alla pari con Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni che così confermerebbe il suo ottimo momento approfittando del periodo negativo in cui sarebbe incappato Matteo Salvini.

In calo viene data nuovamente Forza Italia, ma il suo apporto al momento sarebbe ancora decisivo nel computo del centrodestra visto che la coalizione nel suo totale grazie al contributo degli azzurri arriverebbe al 49% staccando un possibile centrosinistra allargato ai 5 Stelle.

Per quanto riguarda il chiacchierato polo riformatore ed europeista a cui starebbe pensando Matteo Renzi, la leggera crescita di Italia Viva farebbe il paio con il calo di +Europa mentre sarebbe stabile Azione di Carlo Calenda.

Guardando l’andamento dei principali partiti negli ultimi due mesi stando ai sondaggi di Tecnè, appare evidente il vistoso tonfo della Lega che andrebbe tutto a vantaggio di Fratelli d’Italia, mentre la crescita del Partito Democratico sarebbe avvenuta a discapito del Movimento 5 Stelle.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Sondaggi politici

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.