PMI e servizi bancari digitali: come cambia il mercato secondo Paola Papanicolaou (Intesa Sanpaolo) | Forum Banca 2020

29 settembre 2020 - 14:30 |
29 settembre 2020 - 17:02 |

Paola Papanicolaou, Executive Director - Group Head of Innovation di Intesa Sanpaolo, ai microfoni di Money.it spiega come si stanno evolvendo i servizi bancari digitali per essere più vicini alle PMI italiane.

Nella cornice della 13^ edizione di Forum Banca abbiamo parlato con Paola Papanicolaou, Executive Director - Group Head of Innovation di Intesa Sanpaolo, di come i servizi bancari digitali si stiano evolvendo e come siano sempre più vicini alle esigenze delle PMI.

Imprenditoria italiana e servizi bancari digitali: in che modo una banca può mettere a servizio tecnologia e innovazione per tendere la mano alle PMI, soprattutto in un periodo di crisi economia come quello attuale?

Esistono sicuramente tanti modi, uno di quelli che noi abbiamo scelto è anche quello di supportare l’interazione tra la PMI italiana e la propria banca attraverso la tecnologia. Per portare un esempio che è proprio quello che racconterò oggi qui al Forum Banca, noi abbiamo creato un processo fully digital per l’erogazione di finanziamenti alle imprese.
È molto interessante, perché sostanzialmente consente all’azienda in pochi click e assolutamente in mobilità, attraverso degli algoritmi completamente nuovi per il mercato, quindi basandosi anche sul cash flow, di avere un accesso al credito near real time, con un’erogazione diciamo immediata sul conto corrente dell’azienda.

Questo è un progetto che noi tra l’altro avevamo pensato prima della pandemia, ma che è stato, come dire, ideale in questo contesto di mercato, perché consente alle aziende, anche da remoto, di avere questo servizio, questo accesso al credito che tipicamente non esiste un granché sul mercato, esiste sui privati, non tanto sulle imprese italiane, in particolare le imprese piccole.

Guarda l’intervista integrale sul canale YouTube di Money.it

In che modo i servizi SME possono servirsi dei vantaggi offerti dal Fintech?

Nello specifico proprio in questo progetto che ho raccontato, che abbiamo chiamato Smart Landing, noi lo abbiamo fatto con delle Fintech, addirittura ne abbiamo usate tre.
Non solo un progetto innovativo sul mercato italiano, ma anche un progetto che vede coinvolte ben tre Fintech all’interno di un processo di erogazione di credito alle imprese di una banca tradizionale come Intesa. Questo significa proprio il percorso che un gruppo come il nostro, Intesa Sanpaolo, sta compiendo verso l’apertura sul mercato, dunque utilizzando anche nuove tecnologie, partnership e modelli innovativi.

Ad esempio quando parlavo prima di cash flow abbiamo utilizzato anche l’opportunità fornita dall’open banking e quindi dalla PSD2 di poter accedere e guardare la posizione del cliente globale, che ha presso altre banche e ricostruire dunque il cash flow dell’azienda utilizzando anche questo come modello di valutazione creditizia dell’impresa.

Iscriviti alla newsletter

PMI e servizi bancari digitali: come cambia il mercato secondo Paola Papanicolaou (Intesa Sanpaolo) | Forum Banca 2020

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories