Marchionne scarica Montezemolo: Della Valle si scaglia contro il manager Fiat. Ecco cosa succede in casa Ferrari

Montezemolo ha un piede fuori dalla Ferrari. Marchionne attacca i disastrosi risultati sportivi del cavallino e dà il benservito al numero uno. Intanto nella vicenda si inserisce Della Valle che attacca duramente il manager italo-canadese.

Da essere uno scontro interno alla Ferrari è diventata una battaglia a son di botta e risposta con tre partecipanti. Perché nel teatrino con il quale Marchionne ha di fatto liquidato Montezemolo alla guida della Ferrari si è inserito anche l’amico, e compagno di sventura in Ntv, Diego Della Valle. Che ha duramente attaccato il manager italo-canadese. Ma partiamo dall’inizio.

Montezemolo vicino all’addio
Luca Cordero di Montezemolo ha praticamente un piede fuori dalla Ferrari. A metterlo alla porta è stato il manager Fiat Marchionne che, nel corso del workshop di Cernobbio, prima ha detto che «l’uscita di Montezemolo non è in agenda» ma poi ha affondato «non si deve arrogare il diritto di ritenersi indispensabile per l’azienda».

L’indiscrezione dell’uscita di Montezemolo da Ferrari in realtà girava già da qualche settimana sulle pagine di alcuni quotidiani sportivi. Nonostante il rinnovo del contratto di Montezemolo avvenuto a marzo e valido per i prossimi tre anni, qualcosa stava già scricchiolando sotto la poltrona di Montezemolo. E così la sua uscita sembrava sempre più vicina, soprattutto dal momento che si è iniziato a parlare di un possibile posto libero al comando della nuova Alitalia dopo il matrimonio con Etihad.

Sempre secondo le ricostruzioni giornalistiche, al posto di Montezemolo alla guida della Ferrari potrebbe andare Marchionne in persona, seguito da John Elkann, oppure, poco probabile, Lapo.

Intanto trapela lo stato d’animo di Montezemolo che ha cercato, inutilmente, di sopire lo scontro aspettando la fine del polverone mediatico. Molta delusione dal numero uno di Ferrari per le critiche «ingenerose ed eccessive», ma pure la consapevolezza che «si è chiusa un’epoca».

Critiche quelle di Marchionne certamente severe, ma che arrivano proprio nel week end che le conferma. Il manager italo-canadese infatti, dopo aver lodato i risultati finanziari di Montezemolo, ha però criticato quelli prettamente sportivi. E proprio nell’ultimo, disastroso, fine settimana per la Ferrari. Mentre Marchionne, in sostanza, dava il benservito a Montezemolo nel Gp d’Italia, infatti, Alonso partiva settimo e Raikkonen tredicesimo. In gara poi, il campione spagnolo è stato costretto al ritiro per problemi tecnici a neanche metà della gara vinta da Hamilton.

L’intervento di Della Valle
Dopo le dure critiche di Marchionne, interviene nel dibattito anche Diego Della Valle amico di Montezemolo e compagno di sventura nella crisi di Ntv. «Marchionne che vuole dare lezioni a noi italiani su cosa e come dobbiamo fare per sottolineare il suo ‘orgoglio italiano’ è una cosa vergognosa ed offensiva. Se si sente orgoglioso di essere italiano, cominci a pagare le sue tasse personali in Italia dove le pagano i lavoratori Fiat» attacca Della Valle.

Il patron di Tod’s interviene nella questione di casa Ferrari con una nota nella quale rivolge critiche a attacchi durissimi al manager di Fiat: «Noi italiani non dobbiamo permettere a questi ‘furbetti cosmopoliti‘ di prenderci in giro in questo modo, sicuri di farla sempre franca. Sono dieci anni che Marchionne fa annunci e promesse a vuoto agli italiani e ai suoi dipendenti, facendo invece sempre e solo i fatti suoi e dei suoi compari. Di persone come Marchionne, gli italiani che vivono una crisi tremenda, ne fanno volentieri a meno. Speriamo che lo capisca anche lui e non salga più in cattedra per dare insegnamenti non richiesti».

Questo al momento il livello dello scontro, ma visti i personaggi in campo, c’è ancora da aspettarsi di tutto.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \