Lidl: presto 2.000 assunzioni in Italia

La compagnia attua un piano d’espansione che prevede l’inserimento di almeno 2.000 figure lavorative nei prossimi mesi. Ora è in cerca di 20 Area Manager

Lidl: presto 2.000 assunzioni in Italia

Lidl annuncia un piano d’espansione che prevede almeno 2.000 assunzioni in Italia nei prossimi mesi. La catena di supermercati tedesca ha infatti messo in conto nuovi inserimenti lavorativi nel Belpaese, così da rafforzare il suo organico.

Al momento, la compagnia ha fatto sapere di essere alla ricerca di 20 Area Manager, figure che si occuperanno di gestire diversi punti vendita sul territorio italiano, e ha evidenziato la preferenza per candidati donne e under 35, pronti a prendere in carico ruoli di responsabilità.

Un’Area Manager può infatti trovarsi a gestire fino a 80 dipendenti, oltre a occuparsi della supervisione commerciale ed economica dei punti vendita di competenza e della comunicazione quotidiana con le sedi regionali.

Le candidature possono essere inviate tramite il canale ufficiale messo a disposizione dall’azienda, il sito lavoro.lidl.it

LEGGI ANCHE: McDonald’s assunzioni 2019: 2.300 posti in tutta Italia, come candidarsi

Lidl: presto 2.000 assunzioni in Italia

Lidl rappresenta al momento una delle maggiori catene di supermercati attive in Europa, con un fatturato stimato in oltre 90 miliardi di euro e più di 200.000 dipendenti complessivi.

Mostra una crescita costante nel numero di punti vendita attivi e conseguentemente in quello dei dipendenti. Ogni nuovo supermercato richiede, in media, l’inserimento di circa 18 lavoratori, divisi tra operai e addetti all’amministrazione.

L’età media dei dipendenti è molto bassa, con una netta prevalenza di under 35 e un tasso di occupazione femminile del 63%, vale a dire di gran lunga superiore alla media italiana, ferma al 43%.

Numeri che è possibile riscontrare anche ai vertici dei punti sparsi sul territorio: su 650 supermercati, il 30% vede a capo una donna.

Ora, il piano del gruppo tedesco vede una massiccia espansione nel corso dei prossimi mesi, che dovrebbe portare a 2.000 assunzioni; le prime riguardano 20 Area Manager, incaricati di coordinare tra i 5 e i 6 punti vendita e gestire la comunicazione con la sede regionale della compagnia.

Oltre a un curriculum di studi in ambito economico, il candidato deve aver già avuto esperienze nella gestione di risorse in ambiti aziendali. Deve quindi fare riferimento, sulla pagina lavoro.lidl.it, alla voce ’Professionisti’ e cercare i riferimenti alle ricerche di ’Capi Area’.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Assunzioni

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \