Farmacie, e-commerce: conviene comprare i farmaci online? Pericoli e garanzie

Vendita di medicine online: l’e-commerce dei farmaci da banco per l’acquisto su internet ma solo su siti certificati. I vantaggi e i pericoli: conviene comprare i farmaci online?

Le farmacie online e la possibilità di comprare su internet alcune categorie di medicine sono ormai una realtà: sui siti e-commerce delle farmacie - dal primo luglio - arrivano i farmaci da banco, comodamente acquistabili da casa.

Ma conviene davvero comprare farmaci e medicine online?
Quali sono i rischi e i pericoli e ci sono delle garanzie sul farmaco che si sta comprando?

Comprare farmaci online: nuove garanzie
Finalmente sarà possibile distinguere i siti di buona qualità nel mare di offerte di farmaci proposti da siti anche di dubbia provenienza. La garanzia è data dal logo cliccabile che permette di verificare il sito (sarà così in tutta la UE).
Comunque, è consigliabile mantenere sempre alta la vigilanza e prendere dimestichezza per tempo con questo nuovo strumento.

Pericoli dell’acquisto online di farmaci
Per quanto riguarda il valore intrinseco, basti pensare alle parole del Direttore Generale di AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) per il quale nei siti non certificati, spesso, ci si trova ad acquistare farmaci che non posseggono neanche il principio attivo. Un motivo in più scegliere solo siti certificati.

Bisogna riflettere sul fatto che, quando internet mette a disposizione un servizio, non sempre a ciò segue il corrispettivo aumento di istruzioni ed informazioni per l’utente. Anche Federfarma commenta in questo senso. Al momento, infatti, non esistono dati di larga diffusione in merito alla vendita on line dei farmaci, né le famiglie sembrano essere state avvisate con congruo anticipo.

Farmaci da banco online: conviene davvero comprarli?
Una larga disponibilità di farmaci ottenibili tramite un semplice click può indurre, nel consumatore finale, un’eccessiva facilità di acquisto e spingerlo a sottovalutare potenziali effetti collaterali e a compiere un abuso di farmaci.

Tuttavia il ricorso ad internet per i farmaci da banco, proprio grazie alla comodità, potrebbe scoraggiare l’uso improprio dei farmaci presenti in casa poiché prescritti precedentemente ed acquistati con ricetta.

Scadenza dei farmaci e urgenza
Uno svantaggio è costituito dall’effettiva impossibilità di un controllo diretto della merce da parte dell’acquirente che, di fatto, verrà a conoscenza della reale data di scadenza e delle condizioni d’integrità della confezione solo dopo aver aperto il plico del corriere.

In fin dei conti, non bisogna dimenticare che si tratta di medicine e non di altri prodotti per e-commerce.

La maggior parte degli oggetti si differenzia dai farmaci poiché l’acquisto non riveste carattere d’urgenza.

Farmacie online: servizio necessario?
Racca, Presidente di Federfarma, ha dichiarato che, probabilmente, questo servizio potrebbe non essere molto sfruttato, data la capillarità della distribuzione di farmacie sul territorio, a garanzia di tempestività, puntualità e precisione del presidio sanitario.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories