Borsa Oggi, 27 luglio 2021: Ftse Mib, è di Campari la performance migliore

Luca Fiore

27/07/2021

27/07/2021 - 18:01

condividi

Seduta con il segno meno per la Borsa oggi, 27 luglio 2021. Sul Ftse Mib, che si è confermato sopra i 25 mila punti, spiccano gli acquisti su Campari in scia della diffusione dei conti semestrali. I risultati dell’asta di Btp.

Borsa Oggi, 27 luglio 2021: Ftse Mib, è di Campari la performance migliore

La Borsa oggi ha chiuso sotto la parità nella prima delle due giornate di riunioni del board della Federal Reserve. Nel corso della seconda parte il Fondo monetario internazionale ha diffuso l’aggiornamento al World Economic Outlook.

Come da attese, le stime di crescita sono state riviste al rialzo: per la Zona Euro la view sul Pil 2021 è passata dal 4,4 al 4,6 per cento mentre sul 2022 l’attesa è stata incrementata di mezzo punto percentuale al 4,3%.

Nel caso del nostro Paese, i due dati si attestano rispettivamente al 4,9 ed al 4,2 per cento, dal 4,3% e dal 4% (entrambi i dati già rappresentavano revisioni al rialzo).

In questo contesto, l’eurodollaro avanza di un quarto di punto percentuale a 1,18323 mentre tra le commodity il future con consegna settembre sul petrolio Brent perde lo 0,1% a 73,6 dollari al barile.

Borsa Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib, è di Campari la performance migliore

Sceso dello 0,83%, il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 25.086,55 punti.

Andamento opposto per lo spread BTP-Bund, salito di oltre il 2% a 111 punti base. Questa mattina il Ministero dell’Economia ha collocato Btp Short Term per 3,75 miliardi di euro.

Il rendimento di titoli si è attestato al -0,29%, +7 punti base rispetto all’appuntamento precedente. I Btp Short Term, con scadenza gennaio 2024, hanno registrato richieste per 5,12 miliardi.

Top performer del paniere principale sono le azioni Campari (+3,16%) dopo la diffusione dei conti al 30 giugno: nel primo semestre le vendite nette si sono attestate a 1 miliardo di euro, +37,1% rispetto al primo semestre 2020 (+22,3% nel confronto con il primo semestre 2019). L’utile netto è salito a 156,8 milioni, oltre 100 punti percentuali in più sul pari periodo 2020.

Segno più dopo la diffusione dei conti anche per Italgas (+0,68%) mentre Enel ha segnato un -1,47%.

In rosso anche le banche con il -2,02% di UniCredit, il -1,32% di Banco BPM ed il -1,03% di Intesa Sanpaolo.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib, Campari spicca il volo

Il Cac40 a metà seduta perde un quarto di punto percentuale, il Dax registra un -0,45% ed il Ftse Mib lascia sul campo lo 0,42%.

Lo spread BTP-Bund sale di un punto percentuale a 110 punti base nel giorno dell’asta di Btp Short Term per 3,75 miliardi di euro.

Il Ministero dell’economia ha messo sul mercato i titoli con un rendimento del -0,29%, +7 punti base rispetto all’appuntamento precedente. I Btp Short Term, con scadenza gennaio 2024, hanno registrato richieste per 5,12 miliardi.

Dopo la pubblicazione dei conti, le azioni Campari salgono del 5,2%. Il primo semestre è chiuso con vendite nette per 1 miliardo di euro, +37,1% rispetto al primo semestre 2020 e +22,3% nel confronto con il primo semestre 2019. L’utile netto è salito a 156,8 milioni, oltre 100 punti percentuali in più sul pari periodo 2020.

Segno più dopo la diffusione dei conti anche per Italgas (+0,89%) mentre tra le banche si segnala la debolezza di UniCredit (-1,66%), Banco BPM (-1,13%) e Intesa Sanpaolo (-0,86%).

Future Wall Street: prevista apertura negativa

A due ore e mezza dall’avvio delle contrattazioni, il derivato sul Dow Jones registra un -0,34%, quello sullo S&P500 scende dello 0,23% e il future sul Nasdaq perde lo 0,08%.

Aggiornamento ore 9:25: Ftse Mib, Italgas top performer

Il Ftse100 arretra dell’1,25%, il Cac40 segna un -0,6%, il Dax un -0,95% mentre il nostro Ftse Mib quota 25.125,21 punti (-0,68%).

La performance migliore sul paniere delle blue chip è registrata da Italgas (+0,82%) dopo l’annuncio che il primo semestre si è chiuso con un utile netto in aumento del 14,1% a 176,1 milioni. Segno più anche per il fatturato, salito del 2,9% a 665,4 milioni.

Oggi sono in calendario i Cda del primo semestre di Banca Generali (-0,48%), Campari (-0,09%), Moncler (-0,63%) e Telecom Italia (+0,03%).

Tornano in contrattazione le azioni Banca Carige.

Dal fronte titoli di Stato, lo spread BTP-Bund sale di un punto percentuale a 110 punti base. Nel corso della prima parte il Tesoro collocherà nuovi Btp Short Term al fino a 3,75 miliardi di euro.

Borse Asia: Tokyo in rialzo di mezzo punto percentuale

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng registra un -4,5%, il China A50 ha segnato un -3,97% e l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato in rialzo di mezzo punto percentuale.

Incremento simile anche per l’indice giapponese (Nikkei) (+0,49%).

Wall Street inizia la settimana con il segno più

La seduta del Dow Jones e dello S&P500 si è chiusa con un +0,24% ed il Nasdaq ha terminato invariato (+0,03%).

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.