Lega

Lega

La Lega (una volta Lega Nord e conosciuta anche con il nome Lega Nord per l’indipendenza della Padania) è un partito Italiano nato nel 1991 dalla nascita di sei movimenti autonomisti regionali del Nord Italia:

  • Liga Veneta;
  • Lega Lombarda;
  • Piemont Autonomista;
  • Union Ligure;
  • Lega Emiliano-Romagnola;
  • Alleanza Toscana.

Fino al 1997 il nome del partito era Lega Nord Italia Federale, mentre l’attuale denominazione è stata adottata nel 1997.

È conosciuto anche con il nome del Carroccio, dal momento che il primo simbolo del partito era il guerriero ed il Carroccio, in onore dell’esercito della Lega Lombarda che nel 1176 sconfisse il Barbarossa.

Per vent’anni alla guida della Lega Nord c’è stato il segretario federale Umberto Bossi, sostituito nel 2012 da Roberto Maroni. Dal dicembre 2013, il segretario del partito è invece Matteo Salvini.

Proprio Salvini prima delle elezioni del 4 marzo 2018 ha modificato il nome del partito in Lega, togliendo quindi il riferimento al Nord per dare l’idea di una forza politica più a carattere nazionale e non regionale.

Sempre alle ultime elezioni, la Lega ha ottenuto uno strabiliante 17,37% diventando così la prima forza politica della coalizione di centrodestra. Visto che dalle urne non è uscito fuori nessun vincitore, il carroccio sta per stringere un patto di governo assieme al Movimento 5 Stelle.

Lega, ultimi articoli su Money.it

Il silenzio della Lega sulla richiesta di grazia per i terroristi altoatesini

Pubblicato il 11 ottobre 2019 alle 15:04

L’allarme lanciato dal consigliere regionale Alessandro Urzì: il governatore del Tirolo Günther Platterha chiesto che venga concessa la grazia ai tre terroristi altoatesini attivi negli anni ‘60, con la Provincia a guida Svp-Lega che dovrà decidere se appoggiare questa richiesta.

Sondaggi elezioni Umbria: chi vince tra Bianconi e la Tesei?

Pubblicato il 10 ottobre 2019 alle 10:11

Ci sarebbe un autentico testa a testa stando ai sondaggi sulle elezioni regionali in Umbria del 27 ottobre, dove oltre alle coalizioni PD-M5S e centrodestra saranno altri sei i candidati in corsa.

Salvini leader fallito: ecco cosa pensano gli italiani

Pubblicato il 7 ottobre 2019 alle 13:30

Secondo un sondaggio di Ipsos per il 45% degli intervistati Matteo Salvini sarebbe un leader che ha fallito, anche se rimane sempre un 44% che invece reputa il segretario della Lega un vincente.

|