Imposte

Le imposte sono prelevamenti coattivi di ricchezza (reddito o patrimonio) che lo Stato effettua sulla base di principi stabiliti a livello costituzionale.

In Italia, per esempio, i principi costituzionali cardine nel prelevamento delle imposte sono:

  • il principio di capacità contributiva (articolo 53 della Costituzione), secondo il quale ogni cittadino è chiamato a contribuire alle spese dello Stato in ragione della propria capacità di produrre reddito. Gli indicatori di capacità contributiva sono tre ovvero il reddito, il patrimonio ed il consumo;
  • il principio di solidarietà (articoli 2 e 53 della Costituzione), secondo il quale le imposte sono comunque dovute da ciascun cittadino, anche al fine di venire incontro alle esigenze dei cittadini meno abbienti.

Le imposte sono destinate a finanziare quelle spese che la dottrina tributaria definisce “indivisibili”, nel senso che vanno a finanziare servizi rivolti alla pluralità dei cittadini.

A proposito di imposte, conosci la differenza esistente con tasse e contributi?
Per approfondire puoi leggere questo interessante approfondimento:
Qual è la differenza tra imposte, tasse e contributi?

Imposte, ultimi articoli su Money.it

Irap, Di Maio: «cancellarla del tutto»

Pubblicato il 28 maggio 2020 alle 12:55

Irap, il ministro degli Esteri Di Maio appoggia la sottosegretaria MEF Laura Castelli: bisogna cancellare l’imposta per aiutare le aziende, non basta tagliare la rata di giugno.

Proroga IMU 2020, decidono i Comuni: possibile rinvio al 30 settembre

Pubblicato il 26 maggio 2020 alle 13:31

Proroga IMU, saranno i Comuni a decidere sul rinvio: una possibile data è il 30 settembre 2020. Le linee guida arrivano dall’Ifel, con la nota del 21 maggio. A beneficiare della proroga però saranno solo famiglie e attività che hanno registrato danni economici a causa della crisi sanitaria.

Stop tasse e abolizione Irap: la proposta di Confindustria per uscire dalla crisi

Pubblicato il 8 maggio 2020 alle 12:14

Stop a tasse e abolizione dell’Irap, ma anche pagare i debiti della PA alle imprese private a sbloccare i fondi stanziati per le opere pubbliche: ecco qual è la proposta di Confindustria per uscire dalla crisi economica. Vediamo cosa ha detto il presidente Bonomi intervistato durante il programma Piazza Pulita il 7 maggio.

Il Fisco si ferma, ma solo per poco: tutte le tasse da pagare a giugno 2020

Pubblicato il 8 aprile 2020 alle 15:35

Uno stop temporaneo alle scadenze fiscali: il Fisco si ferma ad aprile e maggio, per riprendere la sua corsa a partire da giugno 2020, mese in cui si concentrano una serie di versamenti, tra imposte sui redditi, pace fiscale, e recupero di IVA, ritenute e contributi sospesi. Una mole di tasse da pagare.

|