Federal Reserve

Federal Reserve

La Federal Reserve (Federal Reserve System) detta anche Fed è la banca centrale degli Stati Uniti d’America. La FED fu istituita con l’approvazione del Federal Reserve Act del 23 dicembre 1913 dal Congresso degli Stati Uniti e iniziò le sue operazioni nel 1914.

La National Monetary Commission produsse fino al 1911 una notevole quantità di studi e analisi sul sistema monetario e finanziario statunitense e sui sistemi monetari e sulle banche centrali presenti nei vari paesi dell’epoca. La Commission avanzò diverse proposte per l’introduzione di una istituzione che avesse il compito di prevenire e contenere eventuali crisi finanziarie.

Federal Reserve, ultimi articoli su Money.it

Negli USA le vaccinazioni record frenano: quale messaggio per la Fed?

Mauro Bottarelli

24 Aprile 2021 - 13:00

Negli USA le vaccinazioni record frenano: quale messaggio per la Fed?

Stando a Forbes, in tutti gli Usa chiudono i centri vaccinazione a causa della scarsa richiesta. E se l’effetto Johnson&Johnson innescato dallo stop deciso dalla FDA ha inciso, le sempre maggiori tensioni di mercato sembrano giovare da un raffreddamento della ripresa. Soprattutto, alla luce della minaccia di taper della Fed e legata all’immunità di gregge.

Il Covid finirà solo quando lo decideranno le Banche centrali (oppure il sistema salta)

Mauro Bottarelli

13 Aprile 2021 - 18:00

Il Covid finirà solo quando lo decideranno le Banche centrali (oppure il sistema salta)

Gli Usa bloccano il vaccino Johnson&Johnson per ragioni di sicurezza. Casualmente, il giorno seguente alla provocazione del capo della Fed di St. Louis rispetto a un taper del Qe da mettere in preventivo con il 75% di cittadini vaccinati. Ma a Washington come in Europa, la realtà è una sola: senza politiche espansive strutturali, la giostra si ferma. E nell’attesa di una nuova emergenza, avanti giocoforza con gli stop-and-go pandemici.

Bitcoin agita i rapporti USA-Cina: cosa c’è dietro le valute digitali?

Mauro Bottarelli

10 Aprile 2021 - 13:00

Bitcoin agita i rapporti USA-Cina: cosa c'è dietro le valute digitali?

Per Peter Theil, co-fondatore di PayPal, la criptovaluta potrebbe essere un’arma finanziaria cinese contro l’America. Per Ray Dalio, una svolta proibizionista come con l’oro negli anni Trenta sarebbe probabile. Cosa si agita dietro al mondo delle valute digitali, mentre il loro market cap supera i 2 trilioni e prosegue la corsa degli investitori istituzionali?

Cosa c’è dietro il caso Archegos. E le prossime mosse Fed

Mauro Bottarelli

3 Aprile 2021 - 13:00

Cosa c'è dietro il caso Archegos. E le prossime mosse Fed

Il caso Archegos ha rappresentato più della maggiore margin call dai tempi di LTCM. La dinamica dell’accaduto mostra come sia stato posto in essere uno stress test dei rischi enormi su cui si basa il sistema. E che tutti conoscevano. Sec in testa, la quale ora ha però lanciato un’indagine conoscitiva.

Come Erdogan ha involontariamente salvato Fed e Nasdaq

Mauro Bottarelli

25 Marzo 2021 - 18:00

Come Erdogan ha involontariamente salvato Fed e Nasdaq

Con la sua mossa apparentemente suicida, la Turchia ha garantito uno shock esogeno positivo sui rendimenti dei Treasuries e un afflusso record di capitali sul travagliato indice tech. Ma la dinamica in atto è quella di un continuo ribilanciamento dei flussi, sia in seno a Wall Street che sui titoli di Stato. E se i retail traders hanno scoperto l’hedging, abbandonando le opzioni call, la Cina erode quote di mercato obbligazionario

Economia USA: nuovi stimoli fiscali in arrivo?

Ufficio Studi Money.it

25 Marzo 2021 - 15:39

Economia USA: nuovi stimoli fiscali in arrivo?

Sono diverse le indicazioni sull’economia USA fornite dalle recenti audizioni di Janet Yellen e Jerome Powell, rispettivamente segretario al Tesoro USA e n.1 della Federal Reserve.

Fed, Powell: “Criptovalute strumento speculativo”. E frena sul dollaro digitale

Pierandrea Ferrari

22 Marzo 2021 - 17:45

Fed, Powell: “Criptovalute strumento speculativo”. E frena sul dollaro digitale

Il numero uno della Fed rimane cauto sul fronte criptovalute, sottolineandone la natura speculativa e rilanciando l’idea di nuove regolamentazioni già avanzata dal duo Yellen-Lagarde. Arriva anche la frenata sul dollaro digitale: prima servirà l’appoggio politico e il sostegno pubblico.