Crisi economica

Si ha un periodo di crisi economica quando fattori esterni o interni (o un mix di entrambi) portano ad una contrazione sostanziale della crescita di uno Stato, quindi del PIL.

La crisi economica sottende il passaggio, brusco o regolare, da una condizione di crescita ad una di recessione. Sono diversi i fattori che richiamano al preludio di una crisi economica: i più evidenti sono l’aumento della disoccupazione, la contrazione dei prezzi, dei salari e, naturalmente, dei profitti.

Le crisi economiche accompagnano lo sviluppo capitalistico fin dagli albori. Gli storici marxisti ritengono la capacità del capitalismo di produrre crisi economiche come un valore intrinseco al capitalismo stesso.

Nel corso del XX, ad eccezione delle guerre mondiali (che hanno rappresentato lo stato di crisi per eccellenza) si sono avute diverse crisi economiche: tra le più cruente (e di ordine globale) è possibile rammentare la crisi del ‘29 e quella del 2008, che da crisi finanziaria è presto divenuta pura crisi economica. Entrambe, va detto, nascono negli USA, sebbene la struttura del sistema finanziario internazionale ha finito per estendere la crisi, come per osmosi, a quattro angoli del globo.

Crisi economica, ultimi articoli su Money.it

FMI: in Europa cresce il rischio di imprese fallite

Violetta Silvestri

2 Marzo 2021 - 15:22

FMI: in Europa cresce il rischio di imprese fallite

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Europa deve stare attenta ai fallimenti delle imprese: possono costare anche 15 milioni di disoccupati in più. Cosa fare?

La Germania torna a temere la disoccupazione

Violetta Silvestri

2 Marzo 2021 - 11:28

La Germania torna a temere la disoccupazione

Germania: la più grande economia europea nei guai sul fronte occupazione? I dati raccontano di un aumento dei disoccupati inaspettato.

Turismo in Italia: tutti i numeri del disastro per il settore

Violetta Silvestri

1 Marzo 2021 - 12:20

Turismo in Italia: tutti i numeri del disastro per il settore

L’economia italiana aspetta anche il ritorno del turismo per riprendersi. Con l’estate alle porte e la lentezza dei vaccini, cosa succederà? Il bilancio del settore, intanto, parla di situazione nera.

BCE: nuovi stimoli se aumenta il costo del debito

Violetta Silvestri

26 Febbraio 2021 - 11:00

BCE: nuovi stimoli se aumenta il costo del debito

La BCE è pronta con nuovi stimoli per evitare scosse alla crescita dell’Eurozona: queste le ultime dichiarazioni sulla scia dei timori per l’aumento dei rendimenti obbligazionari.