Corte di Cassazione

Corte di Cassazione, ultimi articoli su Money.it

Calcolo pensione sbagliato dall’INPS: spetta il risarcimento?

Pubblicato il 20 settembre 2019 alle 16:18

Si può chiedere un risarcimento se l’INPS commette un errore nel calcolo dei contributi per la pensione? La Corte di Cassazione ha deciso sulla questione con la sentenza numero 23114/19 del 17 settembre 2019.

Bonus prima casa, sull’affitto è scontro tra Agenzia delle Entrate e Cassazione

Pubblicato il 11 settembre 2019 alle 16:55

Bonus e affitto della prima casa, due diverse interpretazioni tra Agenzia delle Entrate e Corte di Cassazione sulla possibilità di richiedere una seconda volta le agevolazioni fiscali. L’ultimo chiarimento è contenuto nella risposta all’interpello n. 378 de 10 settembre 2019.

Bonus prima casa, la separazione non fa perdere le agevolazioni

Pubblicato il 11 settembre 2019 alle 09:30

In caso di separazione, se nell’accordo omologato dal giudice sono presenti clausole dedicate, la vendita anticipata della casa coniugale non fa perdere il bonus prima casa. Ecco quanto contenuto nella risoluzione numero 80 del 9 settembre 2019 dell’Agenzia delle Entrate.

Pensione di invalidità: niente rimborso IRPEF sugli arretrati tassati per cassa

Pubblicato il 5 settembre 2019 alle 18:30

Gli arretrati della pensione di invalidità sono soggetti a tassazione separata anche se, nel momento della loro assegnazione, sarebbero rientrati nella no tax area. Viene dunque applicato il principio di cassa, secondo quanto stabilito dalla sentenza numero 10887 del 18 aprile 2019 della Corte di Cassazione.

Niente cedolare secca nel caso di subentro: requisiti stretti per negozi ed uffici

Pubblicato il 3 settembre 2019 alle 15:28

La cedolare secca per gli affitti commerciali non si può applicare nei casi di subentro nel contratto da parte di una nuovo conduttore. La conferma dei requisiti stringenti per negozi ed uffici arriva dall’Agenzia delle Entrate con la risposta all’interpello n. 364 del 30 agosto 2019.

|