Corte di Cassazione

IMU per gli immobili inagibili e non utilizzati, sconto del 50% con autocertificazione

Anna Maria D’Andrea

17 Febbraio 2021 - 17:06

IMU per gli immobili inagibili e non utilizzati, sconto del 50% con autocertificazione

IMU, basta un’autocertificazione per beneficiare dello sconto del 50% per gli immobili inagibili, inabitabili e di fatto non utilizzati. A stabilirlo è una recente ordinanza della Corte di Cassazione, che ribadisce il principio della collaborazione e buona fede tra contribuenti ed ente impositore.

IMU non pagata: nessuna sanzione se la legge è incerta

Rosaria Imparato

27 Novembre 2020 - 13:48

IMU non pagata: nessuna sanzione se la legge è incerta

IMU non pagata, se c’è incertezza nell’interpretazione delle norme il contribuente non può essere sanzionato: i dettagli nella sentenza della Corte di Cassazione n. 24540 del 4 novembre 2020.

Cartelle esattoriali, si può fare ricorso anche dopo il pagamento?

Rosaria Imparato

6 Ottobre 2020 - 17:01

Cartelle esattoriali, si può fare ricorso anche dopo il pagamento?

Cartelle esattoriali, secondo la sentenza della Cassazione n. 20962 del 1° ottobre 2020 il contribuente può fare ricorso anche dopo aver pagato, poiché il pagamento non costituisce ammissione del debito: ecco i dettagli della decisione degli Ermellini.

Controlli IMU sulle seconde case: nel mirino le abitazioni turistiche

Rosaria Imparato

5 Ottobre 2020 - 13:37

Controlli IMU sulle seconde case: nel mirino le abitazioni turistiche

Controlli IMU sulle seconde case in seguito alla sentenza della Cassazione n. 20130/2020 che ha cambiato le carta in tavola per l’esenzione IMU ai coniugi residenti in due Comuni diversi: nel mirino ci sono le abitazioni turistiche al mare, in città e in montagna per scovare i casi di evasione.

Esenzione IMU addio per i coniugi residenti in Comuni diversi: scontro tra MEF e Cassazione

Rosaria Imparato

30 Settembre 2020 - 15:34

Esenzione IMU addio per i coniugi residenti in Comuni diversi: scontro tra MEF e Cassazione

Esenzione IMU addio per i coniugi residenti in Comuni diversi: la sentenza della Cassazione n. 20130 del 24 settembre si pone in contrasto con quanto finora sostenuto dal Ministero dell’Economia. Si apre quindi la possibilità di un recupero dell’IMU arretrata per le case turistiche o in città in cui il resto della famiglia ha la residenza.

Tari 2020, sconto fino al 40% se il Comune non raccoglie i rifiuti

Rosaria Imparato

23 Settembre 2020 - 13:56

Tari 2020, sconto fino al 40% se il Comune non raccoglie i rifiuti

Tari 2020, la sentenza della Cassazione n. 19767 del 22 settembre 2020 stabilisce per il mancato servizio di raccolta dei rifiuti si ha diritto a uno sconto fino al 40%: determinante per il calcolo della percentuale è la distanza del contribuente dal primo punto di raccolta.