Università: novità borse di studio fuorisede nel decreto Agosto

Università: una novità arriva per le borse di studio degli studenti fuorisede con il decreto Agosto che bollinato dalla Ragioneria dello Stato si prepara alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Università: novità borse di studio fuorisede nel decreto Agosto

Anche per le università ci sono delle novità nel decreto Agosto e che riguardano principalmente gli studenti fuorisede e le loro borse di studio.

Il testo del decreto ha ricevuto la bollinatura della Ragioneria dello Stato e si prepara per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Il testo pertanto non subirà ulteriori modifiche.

La novità per le università italiane che riguarda maggiore flessibilità per le borse di studio e deroghe ad alcune regole che riguardano i fuorisede.

Quello per le università è un articolo che si aggiunge nel capitolo scuola, la quale riceve nuovi fondi con il decreto Agosto, almeno un miliardo.

Vediamo cosa dice il testo del decreto Agosto e quali sono le novità per l’università in materia di borse di studio e fuorisede.

Università: novità borse di studio nel decreto Agosto

Per le università le novità sono contenute nell’articolo 33 - Misure urgenti per la continuità del sistema della formazione superiore e le prime riguardano proprio le borse di studio.

Il testo dell’articolo del decreto Agosto stabilisce che le Regioni, le Province autonome di Trento e Bolzano e le università sono autorizzate a rimodulare, nei limiti delle risorse disponibili, l’entità delle borse di studio destinate agli studenti fuorisede.

Questa misura, in una situazione singolare e di emergenza come quella che il COVID impone, darebbe agli studenti fuorisede la possibilità di non subire troppi disagi ulteriori.

Il destino dell’attività degli atenei a partire da settembre e ancora incerta laddove durante il lockdown e nei periodi successivi si è proceduto sempre con lezioni ed esami anche e soprattutto da remoto. Vediamo ora qual è l’ulteriore novità del testo del decreto Agosto per l’Università.

Università: altre novità per il decreto Agosto

Per il mondo delle università ci sono altre novità nel decreto e che riguardano sempre gli studenti fuorisede.

In particolare stabilisce il decreto Agosto che in deroga a quanto stabilito dall’articolo 4, comma 8, lettera c del decreto del Presidente del consiglio dei ministri del 9 aprile 2001, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.172 del 26 luglio 2001, si può considerare fuorisedelo studente che frequenta un corso presso l’università lontana dal luogo di residenza a titolo oneroso, usufruendo di residenze pubbliche, private o anche enti anche per un periodo inferiore ai 10 mesi purché non inferiore ai 4 mesi.

Una buona notizia per i molti fuorisede che pur avendo iniziato a seguire i corsi universitari tra settembre e ottobre sono stati in alcuni casi costretti ad abbandonare l’alloggio per il lockdown.

Con l’entrata in vigore del decreto Agosto le misure per università e studenti fuorisede diventano operative.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories